Ultime notizie/ Ultim’ora oggi, Milano: spray al peperoncino in metro (25 ottobre)

- Matteo Fantozzi

Ultime notizie e ultim’ora di oggi, venerdì 25 ottobre 2019. Milano, spray al peperoncino in metro alla fermata Cimiano: intossicati alcuni passeggeri.

milano palazzo evacuato piazza vetra
Immagine di repertorio (LaPresse, 2019)
Pubblicità

Paura nel pomeriggio a Milano: attorno alle ore 15,00, alla fermata della metropolitana Cimiano alcuni passeggeri hanno iniziato ad accusare problemi respiratori a causa della presenza di spray al peperoncino nell’aria. Come riportano i colleghi di Sky Tg 24, la sostanza sarebbe stata spruzzata nella zona dei tornelli d’ingresso della stazione: sul posto il personale del 118. Il bilancio è di dieci persone intossicate, ma fortunatamente non si è reso necessario il ricovero in ospedale. La stazione è rimasta chiusa per circa mezz’ora, consentendo il transito della metropolitana: in corso le indagini delle forze dell’ordine per individuare e arrestare il responsabile del gesto. Ricordiamo che Milano è già alle prese con grossi disagi a causa dello sciopero del trasporto pubblico. (Aggiornamento di Massimo Balsamo)

Pubblicità

Ultime notizie, Conte sulla manovra: “E’ redistributiva”

Il presidente del consiglio, Giuseppe Conte, è tornato a parlare della manovra 2020, e lo ha fatto dall’evento in corso in quel di Narni in Umbria. Il Premier si è dato appuntamento assieme al segretario generale del Partito Democratico, Nicola Zingaretti, nonché al leader del Movimento 5 Stelle, Di Maio, e sul palco si è rivolto così alla platea: “È una manovra fortemente redistributiva. Qualcuno fa propaganda, secondo cui la manovra introduce nuove tasse per gasolio, per la benzina, mette una tassazione per il contante, falso. E’ una manovra che introduce tasse sulla plastica, sui tabacchi, per i colossi del web ma introduce più soldi alle famiglie, a partire da quelle più numerose. Diamo più soldi in busta paga ai lavoratori, potenziamo la ricerca”. La legge di bilancio 2020 avrà in particolare l’obiettivo di contrastare l’evasione fiscale, una piaga contro cui l’Italia combatte pressochè da sempre. (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

Pubblicità

Ultime notizie, omicidio Luca Sacchi: fermati due giovani

Le forze dell’ordine hanno fermato due sospettati per la morte di Luca Sacchi. Come riferito dai colleghi di Fanpage, al momento sono poche le informazioni emerse, anche perché gli inquirenti stanno cercando di mantenere il massimo riserbo per evitare fughe di notizie. Non si sa quindi se i due individuati siano stati effettivamente arrestati o solo “bloccati” e interrogati, ed inoltre, non è nemmeno ben chiaro se siano stati loro a sparare al povero personal trainer 24enne, o meno. Si sa solo che l’accusa ipotizzata dalla procura è quella di omicidio volontario, e gli inquirenti, per individuare i presunti assassini, hanno visionato tutte le telecamere di sorveglianza presenti nella zona, per risalire ai due rapinatori che subito dopo lo sparo sono scappati a bordo di una Smart di colore bianco. Secondo quanto fornito dai testimoni che hanno assistito alla scena, i due delinquenti avrebbero un marcato accento romano. (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

Ultime notizie Agrigento: uomo disperso causa maltempo

Il maltempo che ha sferzato il nord Italia negli scorsi giorni, si è sposato nel sud della nostra penisola, colpendo anche la Sicilia. Come riferisce l’edizione online di TgCom24.it, violenti nubifragi stanno flagellando in queste ore l’isola all’estremo sud dell’Italia, ed in particolare la provincia di Agrigento. Ed è probabilmente per colpa delle forti piogge che un uomo risulta essere disperso dalla serata di ieri, giovedì 24 ottobre, precisamente un pensionato di anni 80 che ha fatto perdere le tracce di se da qualche ora a questa parte. Secondo alcuni testimoni, sarebbe stato ritrovato un paio di ciabatte che galleggiava nel fiume Salso, riconosciute poi dalla famiglia dell’anziano che risulta essere disperso. Non è da escludere che l’uomo sia stato sorpreso dal maltempo, cadendo nel corso d’acqua: sono in corso le ricerche in tutta la zona. (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

Ultime notizie, 24enne ucciso a Roma

Le ultime notizie ci portano a a Roma, al quartiere Garbatella, dove un giovane di 24 anni è stato freddato da un colpo di pistola sparato da un uomo che con un complice ha tentato di rapinare la fidanzata della vittima all’uscita di un pub. La ragazza sta bene ma è sotto choc per aver assistito alla morte del compagno brutalmente sparato alla nuca. La famiglia del ragazzo ha disposto la donazione degli organi ed ora è caccia ai due malviventi che dalle testimonianze raccolte sul posto sembra abbiano un marcato accento romano.

Ultime notizie, Mario Draghi lascia la BCE

Ho fatto del mio meglio, mai gettare la spugna“, con queste parole Mario Draghi si congeda dalla presidenza della Banca Centrale Europea. Il suo apporto è risultato fondamentale nella definizione delle politiche monetarie di supporto a tutti i Paesi della zona euro ed alla domanda se prospetta un futuro in politiche afferma di non saper rispondere.

Ultime notizie, elezioni regionali in Umbria

Si avvicina la data delle elezioni regionali in Umbria e tutti i leader politici hanno raggiunto la regione in questa settimana per supportare la campagna elettorale dei propri candidati. Ci si chiede se questa tornata elettorale potrà essere letta come il primo ed importante test politico per i partiti nazionali dopo l’insediamento del Conte Bis con l’accordo tra il Movimento Cinque Stelle ed il Partito Democratico. Unico leader assente per ora resta Matteo Renzi.

Ultime notizie, nuove tasse per due miliardi

È il Ministero del tesoro che, annunciando la tassa sulla plastica e sullo zucchero, precisa che le nuove imposizioni in totale realizzeranno un gettito che ammonterebbe a ben due miliardi. Sono inoltre previsti nuovamente dei rincari sulle sigarette ed un aumento anche sulla cedolare secca per contratti di fitto. Tra le misure sociali vi è un bonus per neonati da 400 euro ma l’opposizione non ci sta e Berlusconi accusa il governo di colpire i consumatori con una moltitudine di micro tasse senza aiutare le famiglie e nemmeno le imprese.

Ultime notizie, entra in un museo e si salva la vita

Una turista in visita ad Edimburgo entra in un museo dove vi è esposta un’opera che scatta immagini termiche. Grazie ad essa ha potuto notare una strana macchia evidente dall’immagine. Dopo esami specialistici scopre che quella macchia trattasi di un tumore; è stata operata, sta bene e ringrazia quell’opera d’arte per averle salvato la vita.

Ultime notizie, torna la Serie A

Torna la Serie A con l’anticipo della nona giornata. Si parte dall’Artemio Bentegodi con Verona Sassuolo. Sabato sarà il turno di Lecce Juventus alle ore 15.00, Inter Parma alle 18.00 e Genoa Brescia alle 20.45. Domenica ci saranno poi due big match con Roma Milan alle 18.00 e Fiorentina Lazio alle 20.45. Si arriva a questa giornata dopo la settimana di coppe europee. In Champions League Juventus, Inter e Napoli hanno vinto, mentre l’Atalanta ha perso col Manchester City. Notte horror in Europa League con il pari interno della Roma contro il Moenchengaldbach e ko della Lazio a Celtic Park.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità