ULTIME NOTIZIE/ Ultim’ora oggi: Roma, 17enne trovato morto (26 ottobre)

- Carmine Massimo Balsamo

Ultime notizie, ultim’ora oggi: Roma, morto 17enne: è precipitato dal quarto piano della sua abitazione. (26 ottobre)

controllore picchiato padova immigrato
Immagine di repertorio (Pixabay)
Pubblicità

Dramma a Roma: un ragazzo di 17 anni è stato trovato morto nel cortile interno di un palazzo di via Savorelli, quartiere Aurelio. Come riportano i colleghi de Il Messaggero, sarebbe precipitato da una finestra sulla tromba delle scale tra il quarto e il quinto piano. In corso le indagini delle forze dell’ordine: al momento non viene esclusa alcuna ipotesi. Non sembrerebbero esserci testimoni: secondo una primissima ricostruzione, non si tratterebbe di un suicidio. Il corpo senza vita del minorenne è stato rinvenuto da alcuni residenti, spaventati dal colpo morto forte avvertito. Sconvolti i parenti della vittima, all’interno dell’abitazione al momento della tragedia. Attese novità a stretto giro di posta. (Aggiornamento di Massimo Balsamo)

Pubblicità

Ultime notizie, revocato 41 bis a Massimo Carminati

Revocato il regime di 41 bis a Massimo Carminati: come riporta Repubblica, che cita fonti del ministero della Giustizia, è arrivato il parere positivo della Dda di Roma e della Direzione nazionale antimafia e antiterrorismo. La pronuncia della Corte di Cassazione su Mafia capitale ha fatto cadere l’accusa di associazione mafiosa nei confronti dell’ex Nar e degli altri imputati. Ricordiamo che Carminati era stato condannato a 14 anni e mezzo di reclusione in Appello, ma la pena potrebbe diminuire sensibilmente con il venir meno dell’aggravante mafiosa. Già nelle scorse ore i difensori di Carminati – gli avvocati Cesare Placanica e Francesco Tagliaferri – avevano avanzato una richiesta formale al ministro Alfonso Bonafede per sollecitare la revoca del 41 bis. (Aggiornamento di Massimo Balsamo)

Pubblicità

Ultime notizie, Pavia: crolla volta Chiesa per maltempo

Il maltempo delle ultime ore in provincia di Pavia, ha provocato dei danni strutturali ad una chiesa. Come riferisce l’edizione online di TgCom24, a Livelli, frazione del comune di Bagnaria, è crollata la volta della chiesa parrocchiale. Tutta colpa delle infiltrazioni d’acqua dovute alle piogge abbondanti che sono cadute negli scorsi giorni al nord Italia, e non solo. Fortunatamente non si sono verificati dei feriti, visto che, al momento del crollo, non vi erano fedeli all’interno dell’edificio. Il danno risulta comunque di ingente valore, anche perché soino caduti sull’altare maggiore la maggior parte dei mattoni e del cemento che componevano la volta. La chiesa parrocchiale di Livelli è un edificio risalente al ‘500 ed è dedicata ai Santi Pietro e Paolo. La chiesa è stata dichiarata inagibile dai vigili del fuoco e rimarrà chiusa ai fedeli per un bel po’, fino a ricostruzione. (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

Ultime notizie, messaggio di Mattarella in favore delle pmi

Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha voluto mandare un messaggio preciso nei giorni di scrittura della Manovra 2020, e lo ha fatto scrivendo al numero uno delle Piccole e medie imprese, Daniele Vaccarino. Il capo dello stato ha sollecitato “le istituzioni, insieme alle parti sociali, – si legge sul sito di Repubblica – ad accompagnare il percorso di innovazione e digitalizzazione delle piccole imprese. Serve una strategia – ha aggiunto – che assicuri un ambiente che favorisca l’imprenditorialità e lo sviluppo sostenibile, incluse regole semplici, amministrazioni efficienti e una fiscalità equa, che non distorca la concorrenza”. Mattarella ha parlato anche della necessità di un’Europa unita, sottolineando come “Il rallentamento dell’economia, in particolare per tensioni che frenano il commercio e alimentano l’incertezza a livello internazionale, evidenzia la necessità di un’Europa forte per affrontare le sfide, interne ed esterne, e di sostenere la fiducia di famiglie e imprese per rilanciare la domanda”. (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

Ultime notizie Boliva: Morales eletto di nuovo presidente

Sono stati resi noti in via ufficiale i dati riguardanti le elezioni presidenziali avvenute domenica scorsa in Bolivia. Come riferisce l’edizione online dell’agenzia Ansa, citando il tribunale supremo elettorale (il Tse), Evo Morales, candidato uscente, è stato rieletto presidente della sua nazione. La corsa alle presidenziali è stata infatti vinta dal già capo dello stato, che ha ottenuto il 47.08% dei voti totali del suo popolo, superando così il principale sfidante, Carlos Mesa. Quest’ultimo, nonostante il buon consenso, non è andato oltre il 36.51% dei voti, perdendo quindi la corsa al ruolo di numero uno della Bolivia. Al 100% dello spoglio, il vantaggio di Morales su Mesa è stato precisamente del 10.57%, un risultato che in linea con la costituzione boliviana gli permette di dichiararsi vincitore e di continuare a “presiedere” il proprio stato. (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

Ultime notizie Umbria: elezioni regionali alle porte

I leader del GovernoZingaretti, Speranza, Di Maio e il premier Conte – hanno chiuso la campagna elettorale per le elezioni regionali in Umbria presso l’auditorium di Narni. Si è fatta notare l’assenza di Matteo Renzi, sulla quale però il Premier ha minimizzato, affermando che ci saranno tante altre occasioni di confronto. La maggioranza ha inoltre precisato che quello del 27 ottobre non è un test di livello nazionale, né dev’essere strumentalizzato dalle opposizioni, anch’esse presenti ieri in Umbria. Matteo Salvini si trovava a San Giustino, dove ha ribadito l’importanza delle imminenti elezioni, parlando di possibile schiaffo al Governo. Silvio Berlusconi ha visitato Assisi, Todi e Terni, lanciando una proposta per la raccolta di firme per richiedere un referendum che consenta di stabilire un tetto massimo per le tasse.

Ultime notizie, omicidio Luca Sacchi: gli aggiornamenti

Due ventenni romani del quartiere San Basilio sono stati fermati ieri mattina per l’omicidio del ventiquattrenne Luca Sacchi. A fornire un aiuto nella cattura alle forze dell’ordine è stata proprio la madre di un aggressore, che si è recata in commissariato dicendo di sospettare del proprio figlio. Sembra però che non si sia trattato di un semplice incidente. Dalle parole del capo della polizia Gabrielli, infatti, emergono dei sospetti legati a vicende di droga. Inoltre, lo stesso Gabrielli ha tenuto a precisare che pur avendo molti problemi, Roma non è Gotham City.

Ultime notizie, rugby: polemiche alla vigilia della finale

Caos pre-finale del mondiale di rugby: a famosa danza tradizionale Haka degli All Blacks è stata messa sotto accusa dagli sportivi delle altre nazioni, che la considerano antisportiva e noiosa. I finalisti dell’Inghilterra, però, hanno deciso di non cavalcare l’onda delle polemiche e di lasciare che sia il terreno di gioco a decidere quale squadra meriti di conquistare il trofeo.

Ultime notizie, Emma torna con un nuovo album

Dopo il delicato intervento a cui si è dovuta sottoporre, la cantante pugliese Emma Marrone è finalmente tornata sulle scene con un nuovo album, dal titolo “Fortuna”. “La scelta di questo titolo non è dovuta alle ultime vicende”, ha assicurato la giovane cantante, “ma era già stato deciso in precedenza”. Oltre a parlare del nuovo disco, Emma ha tenuto a consigliare a tutti – uomini o donne – di sottoporsi ai controlli e di dare il giusto peso alla prevenzione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità