UMBERTO TOZZI/ L’amicizia con Al Bano: “ci uniscono tante cose” (Signore e Signori)

- Emanuele Ambrosio

Umberto Tozzi ospite a  “Signore e Signori Al Bano e Romina Power”: presenta “Gloria” e ripercorre l’amicizia con il cantante di Cellino San Marco

umberto tozzi signore signori al bano romina power
Umberto Tozzi e Al Bano (Signore e Signori Al Bano e Romina Power)

Umberto Tozzi è tra i protagonisti di “Signore e Signori Al Bano e Romina Power“, la festa musicale andata in scena all’Arena di Verona e trasmessa in replica venerdì 12 luglio 2019 su Rai1. Si tratta di un appuntamento imperdibile per i tantissimi fan dell’accoppiata Al Bano e Romina che potranno rivedere i loro beniamini nel concerto live che ha segnato la loro reunion. Correva l’anno 2015 quando Al Bano e Romina tornano insieme su di un palco e per l’occasione hanno chiamato alcuni amici e colleghi tra cui Umberto Tozzi legato da una profonda amicizia con il cantante di Cellino San Marco. Tozzi sul palco dell’Arena di Verona ha cantato Gloria, una delle sue hit conosciute in tutto il mondo prima di condividere con i telespettatori alcuni aneddoti dell’amicizia di lunga data con Al Bano. Ci uniscono molte cose – ha detto l’ex marito di Romina Power – intanto perché lui è un pugliese nato a Torino”. Albano e Umberto Tozzi non hanno solo le origini in comune, ma anche tanto altro come la passione per la musica, la vita e…per le cozze!

Umberto Tozzi e Raf: “suonavamo entrambi in delle band”

A distanza di diversi anni dalla serata evento “Signore e Signori Al Bano e Romina Power”, Umberto Tozzi è tornato alla musica per celebrare i 40 anni della hit “Ti amo”, ma anche con un nuovo disco e tour realizzato con l’amico Raf. Insieme hanno fatto sognare milioni di persone riuscendo con le loro canzoni a superare i confini nazionali come ha raccontato lo stesso Tozzi durante un’intervista rilasciata a Radio Italia: “sì, abbiamo avuto la fortuna di avere successi non solo nazionali e europei, ma siamo riusciti a passare l’oceano. Siamo un caso da record italiano, però oltre al talento serve anche fortuna, si devono concatenare un sacco di cose insieme. Da musicisti, per noi è stata una grande soddisfazione”. L’idea di realizzare qualcosa insieme è venuta proprio durante “40 anni che ti amo”, l’anniversario speciale che Tozzi ha festeggiato all’Arena di Verona come ha raccontato Raf: “Lì è nata l’idea, sulla scia dell’entusiasmo della serata”.

Umberto Tozzi e Raf all’Arena di Verona

Dopo l’estate Raf e Umberto Tozzi torneranno dal vivo con uno speciale concerto in programma il 25 settembre all’Arena di Verona. I due artisti torneranno lì dove tutto è cominciato per mettere, almeno per il momento, la parola “stop” alla loro collaborazione artistica sfociata in un album di duetti e in un lunghissimo tour da tutto esaurito. “Abbiamo in preparazione ancora un po’ di date ma possiamo già dire che quella del 25 settembre sarà una data speciale per chiudere questo tour meraviglioso” hanno dichiarato i due artisti ai microfoni di SkyTg24 anticipando: “per ora si conclude questa esperienza”. Un’esperienza davvero unica considerando che hanno portato in giro per l’Italia uno spettacolo live composto da una scaletta con più di 30 pezzi: da Gloria a Self Control, da Si può dare di più a Infinito fino al recente singolo “Come una danza”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA