Un passo dal cielo 6, Location: dov’è girata la fiction?/ La perla del lago Misurina

- Rossella Pastore

Un passo dal cielo 6, le location della fiction con Daniele Liotti in onda a partire da oggi, 21.25, su Rai1. La stazione di polizia è a San Vito di Cadore.

Il lago di Mosigo tra le location di ‘Un passo dal cielo 6’
Il lago di Mosigo tra le location di ‘Un passo dal cielo 6’

La location di Un Passo dal Cielo 6 continua ad affascinare il pubblico di Raiuno anche se, come abbiamo detto nei precedenti aggiornamenti, le riprese della serie tv si sono spostate dal Trentino Alto Adige al Veneto. E se sul web alcuni appassionati della fiction sentono la mancanza del lago di Braies e delle suggestive immagini provenienti dal Trentino Alto Adige, qualcuno sembra invece apprezzare particolarmente le nuove “cartoline” dal Veneto. Tra le bellezze più apprezzate di questa nuova location c’è il Lago Misurina, una vera e propria perla che ogni anno attira gli amanti delle escursioni e turisti da ogni parte del mondo. Dunuqe, in attesa di tornare a viaggiare, Un Passo dal Cielo 6 offre scorci davvero suggestivi e invitanti.  (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

Location Un passo dal Cielo 6: scorci da urlo in Veneto

Guardare Un Passo dal Cielo 6 in questo particolare momento storico è un modo alternativo di rivivere le atmosfere delle montagne e di viaggiare almeno con la propria mente. La sesta stagione della fiction, come abbiamo anticipato, si è trasferita in Veneto per le nuove riprese. Addio ai boschi della Val Pusteria e soprattutto agli scenari unici del lago di Braies, sostituiti dagli scorci bellunesi e dal Lago Misurina. In questa nuova stagione di Un Passo dal Cielo non mancano comunque le montagne e ogni location è davvero da urlo. Non potrebbe essere altrimenti dato che da dieci anni gli appassionati della fiction sono abituati a paesaggi davvero straordinari. E il Veneto, in questo senso, non fa rimpiangere il Trentino Alto Adige. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

Un passo dal Cielo 6: la location della nuova stagione

Sono le Dolomiti Venete a fare da sfondo a gran parte delle scene della sesta stagione di Un passo dal cielo, la fiction con protagonista Daniele Liotti in onda a partire da oggi in prima serata su Rai1. Il sottotitolo della serie è emblematicamente ‘I guardiani’, una dicitura con cui gli autori intendono sottolineare come Francesco e gli altri siano realmente i custodi di quei luoghi incontaminati non solo rispetto agli episodi di criminalità che li investono, ma anche nei confronti dei visitatori meno corretti che potrebbero mettere a rischio la reale ‘incolumità’ di quell’habitat. L’ambiente naturale di Un passo dal cielo 6 si presenta un po’ diverso al confronto con quello delle precedenti stagioni. Fino alla quinta, infatti, Un passo dal cielo è stato ambientato in Alto Adige, in altri posti ugualmente belli che meritano una visita almeno una volta nella vita. In quel caso si trattava principalmente della Val Pusteria, mentre quest’anno la produzione ha deciso di spostarsi leggermente più a sud, prediligendo il Veneto con i suoi scenari altrettanto mozzafiato.

Un passo dal cielo 6: le location dall’Alto Adige al Veneto

Per gli escursionisti che sono soliti frequentare queste zone, la linea di confine tra le due regioni non è molto marcata: d’altra parte, la bellezza della natura non conosce confini. L’unico punto di riferimento, quando si percorrono i sentieri di montagna tra Alto Adige e Veneto, sono le Tre Cime di Lavaredo, divise esattamente a metà e distribuite ‘equamente’ con i loro picchi suggestivi in territorio altoatesino e veneto, tanto per non far torto a nessuno. Le due regioni, infatti, non hanno nulla da invidiarsi a vicenda, anche se in Un passo dal cielo 6 sono le cime bellunesi a farla da padrona. Si parla in particolare di Cortina d’Ampezzo, San Vito di Cadore (dove si trova la stazione di polizia) e la Valle del Boite. A San Vito è possibile inoltre ammirare il suggestivo lago di Mosigo, un’altra delle location che ha caratterizzato – abbellendola – la scenografia della fiction.

Location Un passo dal cielo 6: dov’è stata girata la fiction?

Intorno al lago di Mosigo si sviluppano diversi percorsi di nordic walking. San Vito di Cadore, in generale, è una località di villeggiatura molto apprezzata insieme alla più celebre Cortina d’Ampezzo. Entrambe sono situate nell’alta Valle del Boite, che prende il nome dall’omonimo torrente ai piedi della Croda Rossa d’Ampezzo. La piccola baita di legno che in Un passo dal cielo 6 appartiene a Filippo rappresenta un vero e proprio sogno per gli spettatori della fiction. Si trova alle Cinque Torri, nelle Dolomiti Bellunesi, tra il Passo di Falzarego e la stessa Cortina. Per inciso, le Cinque Torri si chiamano Torre Grande (la più alta, con i suoi 2.361 metri d’altitudine), Torre Seconda, Torre Latina, Torre Quarta e Torre Inglese. Ai loro piedi si trovano due rifugi che offrono la possibilità di pernottare, il Rifugio Cinque Torri e il Rifugio Scoiattoli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA