Un posto al sole/ Anticipazioni puntata 11 ottobre: Nadia tornerà da Renato?

- La Redazione

Un posto al sole, anticipazioni puntata 11 ottobre 2019. Renato deve affrontare l’allontanamento di Nadia, mentre Marina cerca di scoprire cosa voleva rivelarle il padre prima di morire.

Un posto al sole
Magdalena Grochowska è Nadia in "Un posto al sole"

UN POSTO AL SOLE, ANTICIPAZIONI PUNTATA 11 OTTOBRE

Nella prossima puntata di Un posto al sole Renato deve affrontare l’allontanamento di Nadia e decidere cosa fare. La storia con Adele non può decollare, perché la donna gli ha fatto chiaramente capire di non essere interessata a lui, ma Renato non riesce a dimenticarla né a fingere con Nadia. Anche Diego deve decidere in che direzione andare. Sa, come Raffaele gli ricorda sempre, che la storia con Beatrice deve essere archiviata ma allo stesso tempo il ragazzo non riesce a trovare qualcosa su cui concentrare le sue attenzioni anche perché non riesce a trovare un lavoro stabile. Marina riuscirà a scoprire quello che Arturo voleva dirle prima di morire oppure Fabrizio continuerà a mentirle?

UN POSTO AL SOLE, DOVE SIAMO RIMASTI

Questa sera, venerdì 11 ottobre, alle 20.40 su Rai 3 va in onda l’ultima puntata settimanale di Un posto al sole. Prima di scoprire le anticipazioni della soap opera partenopea, rivediamo cosa è successo ieri sera.  La complicità tra Renato e Nadia sembra tornata. I due passano una notte d’amore insieme e poi progettano di trascorrere una romantica giornata tra musei e centro storico. Nico invita il padre e la compagna a un piccolo rinfresco per festeggiare la prima causa di Susanna, ma alla festa sarà presente anche Adele. Nadia prova a fare finta di niente e va alla festa insieme a Renato, ma quanto vede che gli occhi del suo compagno sono solo per la futura consuocera decide di andare via. Poco dopo viene raggiunta da Renato ma è ormai troppo tardi: Nadia ha fatto le valigie ed è pronta a lasciare sia Renato che Palazzo Palladini per sempre. Finita la festa, Susanna rimette a posto casa e trova un disegno che le ha fatto il piccolo Jimmy e che la ritrae insieme a Nico come una vera famiglia: la ragazza capisce di aver conquistato il cuore del bambino.

Anche Diego Giordano è preso dai suoi problemi d’amore e non solo. Il ragazzo soffre molto per la mancanza di Beatrice e allo stesso tempo è preoccupato perché ha perso il lavoro: ora che Renato è di nuovo in grado di camminare, non ha più bisogno dei suoi servigi da autista. Per distrarsi si reca al Vulcano per prendere un caffè e qui incontra il cognato Eugenio in compagnia di un avvocato che è proprio l’ex amante di Beatrice. Marina Giordano è distrutta dal dolore per la morte del padre. Non riesce a darsi pace per il fatto che non è riuscita a raggiungere in tempo l’uomo che è deceduto senza riuscire a confessarle che l’assassino di Rosato è suo figlio Fabrizio. Per cercare di superare il dolore Marina si appoggia proprio a Fabrizio, che ha nuovamente uno scontro con lo zio che lo invita ad andarsi a costituire se sente così tanto il peso del suo segreto. Fabrizio, però, non è pronto a rinunciare alla sua vita e alla sua libertà. Intanto Marina giura sulla tomba del padre che farà di tutto per riabilitare l’immagine e la reputazione di Arturo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA