Una giusta causa/ Su Rai 3 il film con Felicity Jones (oggi, 8 aprile 2021)

- Matteo Fantozzi

Una giusta causa in onda oggi, 8 aprile, su Rai 3 alle 21.20. Nel cast del film Felicity Jones, Armie Hammer, Justin Theroux e Sam Waterston. Tutto quello che c’è da sapere sul film

una giusta causa 2019 film 640x300
Una giusta causa

Una giusta causa andrà in onda giovedì 8 aprile nella prima serata di Rai 3 alle ore 21.20. Il film girato con il titolo originale On the Basisof sex è stato pubblicato nel 2018. Si tratta di una pellicola di genere biografico, drammatico diretta dal regista Mimi Leder. I protagonisti del film storico sono già noti al grande pubblico e tra questi abbiamo Felicity Jones nei panni della giovane Ruth Bader Ginsburg, ci sono poi il bel Armie Hammer in Marty Ginsburg, Justin Theroux che interpreta Mel Wulf, Sam Waterston in Erwin Griswold.

Una giusta causa, la trama del film

Una giusta causa narra la storia di una delle più famose donne, Ruth Bader Ginsburg, prima avvocatessa poi magistrato ed infine giudice della Corte Suprema. La pellicola è stata ambientata nei primi anni ’50, durante i quali Ruth Bader Ginsburg insieme ad altre otto colleghe di sesso femminile è stata ammessa alla scuola di legge più prestigiosa degli Stati Uniti, Harward. Per seguire il marito la donna si trasferisce a New York e intraprendere gli studi accademici. La donna, si trasferisce poi alla Columbia University dove si laurea in legge qualche anno dopo.

Seguire le orme di un avvocato è più difficile di quanto Ruth pensasse, proprio l’essere donne le impedisce di godersi appieno la carriera e la costringe ad accettare l’incarico di insegnante presso una scuola. Il marito, la esorta a seguire un piccolo caso per intraprendere una carriera che possa soddisfarla, da evasione fiscale però il caso trattato dalla donna assume rilevanza di genere.

L’uomo infatti è costretto a pagare una tassa solamente perché è uomo, così Ruth si troverà davanti alla Corte con la speranza di convincerla ad appianare quelle che sono le differenze che rendono impossibile tanto alle donne quanto agli uomini di venire trattati con eguaglianza. Ruth in veste di avvocato e donna sarà quindi toccata profondamente da questo caso, che affronterà in prima persona avendo ella stessa sofferto sulla propria pelle l’essere trattati come diversi.



© RIPRODUZIONE RISERVATA