BLOOPERS/ I pesci di Oggi sposi, la pelle di Hellboy-The golden army e l’aurora polare di The core

- Dana e Spinoza

Da Saw, a King Kong: DANA e SPINOZA, come di consueto, ci svelano tutti gli errori e le sviste sfuggiti ai registi dei film in onda nel corso della settimana televisiva

Hellboy2R439
Hellboy - the golden army

Spino, ti sei reso conto che manca meno di un mese a Natale?

Se non me ne fossi accorto da solo, le lucine che lampeggiano in ogni vetrina me l’avrebbero ricordato.

Sto facendo le prove per quello che preparerò per il pranzo, non vorrei che qualcosa non venisse bene.

Hai ragione. Non è che lo fai per strafogarti per due giorni invece che uno?

No, è che preferisco evitare di far un arrosto che in fotografia sembra una roba eccezionale e poi assaggiandolo sembra uscito dalla falegnameria di Buddy Valastro. Falegnameria, sì, visto che più che organizzare torte montate con trapani/chiodi/seghino/plexiglass non fa, montate in pasta di cereali (che ha lo stesso sapore e consistenza dell’impiallacciatura dei mobili) con rari strati di torta vera. Della stessa consistenza del lattice bagnato, peraltro.

Non ce l’ho presente, sto qua.

Dai, non mi far vedere ste robe, che poi mi strafogo pure io… Blooper, dai, blooper, ché non sono calorici…

Oh, ma come sei impaziente oggi! Mica è colpa mia se ti vengono le voglie e sei a dieta. Anche perché non puoi essere a dieta, visto che devi assaggiare quello che a breve sfornerò io.

Ma beffa.

Intanto vediamo cosa ci offre questo venerdì, vah. Alle 23.30 su Rai4, per esempio, c’è “Saw V”, l’ennesima riedizione dello psicopatico che cerca di far fuori la gente nella maniera peggiore possibile. Che poi è lo stesso effetto che ho ottenuto io mette infornavo questo arrosto alla glassa di mirtilli. Dopo che i tre si nascondono nei tunnel, l’ucciso è spiaccicato “solo” per terra e niente sangue sulle pareti o altro! Dopo un’esplosione fortissima, il corpo non si adagia sul pavimento e basta…

Io mi (ri)guardo “The core”, alle 21.05 su Rai2. Anema e core, proprio. Il dottor Keyes dice che l’aurora polare è fatta da scariche elettrostatiche nell’atmosfera. Falso: questa è la definizione di fulmini. L’aurora polare è fatta da particelle cariche di vento solare che interagiscono con le particelle dell’alta atmosfera. Tali particelle aumentano l’energia degli elettroni degli atomi dell’atmosfera (li “eccitano” in gergo), che poi, diseccitandosi, emettono luce.

Tutto questo, per la precisione.

Perché non assaggi? Ti fa impressione la glassa? È che non sai cosa ti aspetta dopo…

Uhm. Dicevo, domani… Alle 21.30 su Italia2 c’è “Stargate”. La bimba, personaggio portante della storia, prende nelle scene ambientate a Giza nel 1928, un monile da una bancarella. La bimba se lo rigira tra le manine guantate, ma, quando si allontana, i guanti sono svaniti.

Oh, che gaffe terribile per una signora!

 

Per una signorina, immagino.

Rai4, 22.40 “The code”, che non è “The core” con una lettera diversa, ma è proprio un altro film. Credo. Non ne sono sicuro, però. Mentre stanno scassinando la cassaforte del caveau, Banderas guarda il timer al polso che invece di contare alla rovescia come dovrebbe, va in avanti. In una scena successiva, a 01:05:40, invece il timer torna a contare alla rovescia.

Sì, Banderas non c’era in “The core”. Credo, sì.

 

Ecco, questo è la seconda ipotesi di secondo: salmone farcito in crosta di mandorle con contorno di arcobaleno saltato.

 

A…arcobaleno?

 

Sono broccoli verdi, cavolfiori bianchi, carote arancioni, rape rosse, ma dire “arcobaleno” fa più fyko, vero?

 

Manca brodo di puffo blu…

 

Dunque, domenica c’è “Il colore viola”, alle 21.10 su Iris. Che mostra, nel 1938, pneumatici di gomma targa 1945…

 

Anche il viola va bene per l’arcobaleno.

“Il volo della fenice”, La7, 21.30. Quando viene ritrovato il cadavere dell’uomo caduto dall’aereo durante il difficile atterraggio, i due presenti si accorgono che gli è stato rubato l’orologio dal segno dell’abbronzatura. Tale orologio era dal defunto stato vinto a poker appena prima di partire dalla base, e siccome che io sappia i morti non si abbronzano, è impossibile che gli si fosse formato un segno così evidente! Più probabilmente il braccio dell’attore si è abbronzato durante le riprese, facendo così formare il segno dell’orologio.

 

Lunedì… Spino, non guardarlo così, davvero… è solo un pesce ripieno… Alle 17.15 su Iris troviamo “Sing Sing”. Non un granché, lo ammetto. Nel secondo episodio, Adriano Celentano, per fa confessare un maniaco, fa alcune rampe di scale e tampona con una vecchia 600 un’auto ferma. Al termine della corsa, la 600 mostra una grossa ammaccatura sul parafango anteriore destro (privo di fanale), ma quando Adriano ingrana la retromarcia, la 600 è nuova di pacca…

Lunedì c’è anche lo “Scarface” pop di De Palma, alle 21.05 su Iris… grandissimo. Più avanti dei suoi tempi, talmente avanti che Tony Montana legge nel 1980 una copia di “USA Today”. Beh, doveva essere in combutta con gli editori, dato che “USA Today” nacque nell’82.

 

Martedì, alle 21.10 su Italia1, ecco uno dei film che mi fa ridere: “Hellboy – The Golden Army”, anche se era meglio il primo. Abe, l’uomo-pesce di colore blu-azzurro, presenta Nuala a Hellboy. Quando Hellboy saluta l’elfa al suo fianco si trova Abe che indossa degli occhialoni da sub: dietro la lente si vede chiaramente un pezzo di pelle rosa (tra l’occhio e il naso) dell’attore che non è correttamente colorata di blu-azzurro come dovrebbe essere. 

Spino, questo è la terza ipotesi: sformato veg di tofu, in crosta di brisè vegan, condito con curry e spezie indiane. Non sarà troppo piccante, vero?

 

Non sarà troppo… verduroso, vero?

Canale5, 21.10, “Oggi sposi”, quello recente con Michele Placido, non quello con De Niro semi-esordiente.Quando i due fratelli contadini (Placido e Pannofino) devono imparare a “liscare” il pesce, Alopa mette in tavola due piatti con due pesci INTERI…..ma già nel momento in cui Pannofino si avvicina il piatto si nota per un attimo che al suo interno c’è solo la lisca (della scena successiva), e non l’intero pesce

 

Tranquillo, con i secondi ho finito.

 

Dov’erano? Ho visto solo roba verde…

 

Ora passo ai dolci. Intanto mercoledì vediamo alle 21.10 su Rai4 un film che è anche l’ingrediente principale della ricetta che ti passo fra poco: “Milk”. Quando Scott si trova a nuotare nella piscina di David Goodstein, è nudo e va sott’acqua. Ma appena esce dalla piscina i suoi capelli sono magicamente asciutti e ricci.

Ecco, guarda: latteinpiedi di frutti esotici con panna, cioccolato e griglina di caramello. Ammetto che ci è voluto più tempo per montare la griglina decorativa che per fare il resto, ma non stiamo qui a sottilizzare.

 

Ecco, questo mi può piacere. Non ho idea di cosa sia il latteinpiedi, ma il cioccolato e il caramello sì.

“King Kong” di babbo hobbit Peter Jackson, su Retequattro alle 21.10. Quando King Kong esce dal teatro possiamo vedere in un piccolo cameo il celebre collezionista Bob Burns. Purtroppo, nella prima inquadratura in cui appare possiamo vedere che non porta gli occhiali, mentre nella ripresa successiva li indossa. Ciliegina sulla torta, nella terza inquadratura gli occhiali sono di nuovo spariti!

Ultimo giorno, giovedì! E finisco in bellezza con un film di Alanuccio mio, alle 23.30 su Canale5: “Love Actually”. Aurelia sta portando via le innumerevoli tazze dallo scrittoio di Colin Firth. Notate come lei prenda una tazza e la metta in equilibrio sull’altra e subito dopo ri-prenda la stessa tazza ri-mettendola sull’altra.

 

Il giovedì è sacro e dedito alla commedia sexy all’italiana. Come “La moglie in vacanza… l’amante in città”, su Retequattro in orario di sicurezza (2.20). In un solo film la Fenech e la Bouchet. Spettacolo.

Dopo aver brindato con “il Grande Vasha”, violinista russo (“finocchio siberiano” ^_^), questi si mangia il bicchiere (è una tradizione russa, dice…). Nel giro di pochi secondi, il bicchiere da trasparente diventa opaco, segno che è stato sostituito con uno “commestibile”.

 

Dana… ho fame… sigh…

 

Spino, non fare così, dai, ora vado a prendere la crème brulée al cioccolato, devo solo caramellarla.

Nel frattempo saluta, da bravo…

 

Ah, ora sì che parliamo!

Ragassuoli, mentre io mi preparo al dolce voi fate un salto a trovarci su www.bloopers.it e http://multiplayer.it/forum/bloopers… E venerdì prossimo tutti qui su ilsussidiario.net eh!

 

Fameeeee!!!



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori