Una tata sotto copertura/ Su Rai 2 il film con Cameron Mathison

- Matteo Fantozzi

Una tata sotto copertura in onda su Rai 2 oggi, 26 marzo, dalle 14:30. Nel cast Cameron Mathison, Sarah Lancaster, Brendan Penny.

tata copertura 2019 film
Una tata sotto copertura

Una tata sotto copertura va in onda su Rai 2 per il pomeriggio di oggi, giovedì 26 marzo, a partire dalle ore 14:30. Si tratta di una pellicola che è stata realizzata in Canada nel 2014 con titolo originale Along Came a Nanny per la regia di Michael Scott il quale si è occupato anche dello sviluppo del soggetto e della sceneggiatura. Inoltre hanno collaborato a questo film televisivo diversi attori piuttosto famosi e che spesso e volentieri sono stati apprezzati in Italia in diverse pellicole televisive tra cui Cameron Mathison, Sarah Lancaster, Brendan Penny, Tom McBeath, Valin Shinyei e Jena Skodje.

Una tata sotto copertura, la trama del film

Ecco la trama di Una tata sotto copertura. Ci troviamo in una piccola ma caratteristica cittadina americana dove tra poche settimane si dovranno tenere le tanto attese elezioni comunali. L’attuale sindaco in carica ha deciso di ripresentarsi davanti ai propri elettori e chiedere la conferma del suo mandato e le cose sembrano andare per lui nel verso giusto. Infatti i sondaggi di cui dispone sembrano indicare una certa tendenza da parte dei cittadini nel votarlo anche perché tutto sommato nel corso della sua amministrazione si è potuto vedere dei miglioramenti e soprattutto soddisfare alcune esigenze specifiche legate al lavoro e alla sicurezza delle persone stesse. Tuttavia nella cittadina negli ultimi giorni ci sono degli episodi di criminalità che sembrano poter turbare la tranquillità e la serenità di questo piccolo borgo. Il capo del distretto di polizia locale viene così convocato all’interno dello studio del sindaco il quale vorrebbe trovare un’immediata soluzione a questo genere di problema in maniera tale da non rimettere in discussione la sua riconferma.

Il capo della polizia evidenziando l’escalation di criminalità e soprattutto la presenza di alcuni soggetti particolarmente pericolosi fa presente l’esigenza di dover richiedere il supporto di professionisti esterni ed in particolar modo di rivolgersi magari al FBI oppure ad altri distretti di polizia per migliorare e aumentare il numero di agenti presenti sul territorio. Se da un lato questa soluzione potrebbe rivelarsi vincente dall’altro metterebbe in difficoltà i residenti della cittadina che essendo molto benestanti e dediti alla tranquillità, non vedrebbero di buon occhio la presenza di tante forze dell’ordine giacché arrecherebbe grandi allarme e soprattutto diffidenza nei confronti dell’operato del sindaco stesso. A questo punto il sindaco vede quale principale soluzione quella di utilizzare le forze di cui dispone il locale distretto di polizia ed in particolar modo di fare in modo che lo stesso capo della polizia in prima persona si occupi della vicenda magari sotto copertura. Accade così che il capo della polizia sia costretto a fingersi baby-sitter per riuscire a scovare i criminali che stanno mettendo in atto una serie di clamorosi colpi all’interno di alcune straordinarie villette. Grazie a questa azione poliziesca sotto copertura il capo della polizia potrà conoscere una tata single vera e propria che non solo gli darà una mano alle sue indagini ma si dimostrerà essere anche la donna ideale con cui costruire una relazione d’amore durevole nel tempo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA