Una Vita / Anticipazioni 20 ottobre: Samuel costretto ad allontanare Lucia?

- Morgan K. Barraco

Una Vita, anticipazioni 20 ottobre 2019, su Canale 5. Lucia è ancora indecisa sul da farsi. Felipe però decide di parlare con Samuel perchè si allontani.

soap "Una vita"
Lucia nella soap Una vita

UNA VITA ANTICIPAZIONI DEL 20 OTTOBRE 2019

Canale 5 trasmetterà una nuova puntata della soap Una Vita nel primo pomeriggio di oggi, domenica 20 ottobre 2019. L’appuntamento andrà in onda dalle 14:50 circa. Samuel continua a cercare di attirare le attenzioni di Lucia, troppo scossa dalle parole di Padre Telmo da non temere che il gioielliere la stia ingannando. Alday però la convincerà comunque ad accompagnarlo da un fornitore. Felipe decide di intervenire ancora una volta per proteggere la ragazza, così le suggerisce di prendere le distanze da Samuel, insospettiti dal fatto che non voglia procedere con la denuncia. La ragazza però non si dimostra collaborativa. A Celia non rimane altro che rivolgersi a Padre Telmo nella speranza che possa convincere la cugina a non stare troppo vicina a Samuel. Il prete però fallirà ancora una volta. Nel frattempo, Leonor e Rosina litigano di nuovo: la ragazza vuole che la madre accetti Casilda e Maria come parte della famiglia. In più ha deciso di non pubblicare la sua opera, visto che Servante non è d’accordo col raccontare la storia d’amore saffico. Il custode tra l’altro sta fingendo di essere malato da tempo, ma Ramon ha intuito l’inganno e deciderà di metterlo in guardia con una minaccia scottante.

UNA VITA, DOVE SIAMO RIMASTI

Vediamo dove siamo arrivati nell’ultima puntata di Una Vita: Padre Telmo è sospettoso riguardo la morte di Joaquin. Dopo aver riferito al Priore che Samuel lo sta allontanando da Lucia, chiede informazioni riguardo a chi sta svolgendo le indagini sul delitto del padrino della ragazza. Anche Casilda ha molte domanda: da quando Maria le ha detto di essere sua madre, Rosina fa di tutto per evitarla. Mentre Flora spende i soldi del forno per un abito da signora, Lolita continua a preoccuparsi di Servante. Il custode però non vuole essere un peso e poi chiede a Leonor di non scrivere l’articolo sulla sua storia segreta. La ragazza però ha già consegnato tutto ad un editore, che ha scelto di pubblicarla e darle un grande compenso. Intanto, Lucia mostra una forte resistenza a partecipare al funerale del padrino. Susana la ferma poco dopo: apprezza la vicinanza di Samuel al suo fianco. Parole che per Lucia hanno un significato del tutto diverso. Più tardi, Casilda decide di dire tutta la verità sul suo segreto alle altre domestiche. Alla fine chiede a Fabiana di dare ospitalità in soffitta a Maria, per aiutarla. Padre Telmo invece fa visita a Lucia per metterla in guardia su Samuel: il gioielliere ha incontrato Joaquin prima che venisse ucciso e il prete è sicuro che possa essere colpevole.

Lucia non crede alle sue orecchie e accusa Telmo di aver superato dei limiti. Il parroco però le fa notare che dei ladri non avrebbero mai potuto ucciderlo, visto che non aveva denaro o valori in casa. Dati i suoi debiti, crede che Samuel possa aver agito per ottenere l’eredità della ragazza. Mentre Lucia non crede al prete, anche Fabiana mostra dei dubbi sulla storia di Maria. Nel frattempo, Leonor litiga con la madre: non vuole agire alle spalle di Casilda e vuole riferirle del suo libro. Samuel invece riceve un rifiuto da Lucia per una passeggiata insieme. Quando Rosina scopre che Maria si è trasferita in soffitta, la donna decidedi puntare il dito anche contro Ramon e Trini. Sempre più rabbioso, Samuel ripensa all’ultimo incontro con Lucia. Visto il cambiamento della ragazza, sospetta che Telmo le abbia detto qualcosa sul suo conto. Così ferma Ursula alla prima occasione e le chiede la conferma che il prete abbia incontrato la ragazza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA