Una Vita/ Anticipazioni del 26 e 25 settembre: Genoveva salva i suoi vicini?

- Hedda Hopper

Una Vita torna in onda oggi con Liberto e Rosina pronti a dirsi addio mentre Felipe è sempre più in balia della passione… ma per chi?

Una Vita
Una Vita

UNA VITA, ANTICIPAZIONI PUNTATA 26 SETTEMBRE

Una Vita andrà in onda anche in questo fine settimana portando a casa un’importante novità per quello che riguarda i vicini di via Acacias 38. Dopo le operazioni di convincimento di Felipe sembra proprio che per la bella Genoveva sia arrivato il momento di fare i conti con il passato, con la sete di vendetta che l’ha portata nel quartiere e, soprattutto, con tutto quello che è successo con Samuel prima e dopo la sua morte. Le anticipazioni di Una Vita rivelano che la bella giovane metterà mano su alcuni soldi (molto probabilmente in modo non molto legale) proprio per venire incontro alle persone a cui il marito, ufficialmente, ha fatto del male portando via tutto. Genoveva rimborserà i suoi vicini e così Lolita, contenta, si preparerà a riportare a casa la sua bottega. Ci riuscirà? (Hedda Hopper)

UNA VITA, ANTICIPAZIONI PUNTATA 25 SETTEMBRE

Nella puntata di oggi, venerdì 25 settembre, di Una Vita, Ignacio confessa a Rosina di amarla ancora come il primo giorno e di volere un futuro con lei. La donna, però, è ancora molto scossa dalla fine del suo matrimonio con Liberto e non sa come comportarsi. Proprio il Seler, intanto, è sul punto di liberarsi definitivamente dall’accusa di stupro ma sa che quello che ha fatto lo ha condannato a perdere per sempre l’amore della moglie: così va da Rosina e le dice di ritenersi libera di ricostruirsi una vita. Cinta è molto confusa perché vede Emilio sempre più sfuggente e soprattutto la trascura per passare del tempo con un uomo misterioso che è venuto solo da qualche giorno ad Acacias. Non sa che quell’individuo è proprio Ledesma e che conosce un segreto per il quale tiene in pugno tutta la famiglia Pasamar.

UNA VITA, DOVE SIAMO RIMASTI

Nelle ultime puntate di Una Vita, Felicia chiede scusa a Cesareo perché non aveva creduto al guardiano quando l’uomo aveva affermato che Camino parlava nel sonno. Poi la ragazza, una volta da sola con la madre, le chiede se è vero che arriverà a breve Ledesma. Fabiana e Servante vanno da Ramon e gli raccontano del disprezzo con il quale Susana li ha trattati e il Palacios chiede scusa da parte di tutti. Alla fine Fabiana decide di parlare con gli altri abitanti della soffitta per decidere cosa fare dei soldi. Felipe va da Rosina per dirle che Liberto non vuole che lei testimoni o presenzi all’udienza per evitare che possa soffrire o risultare danneggiata. L’avvocato, però, le dice che invece è importante che lei partecipi perché una sua assenza possa essere letta male dal giudice. Le chiede anche di testimoniare in favore del marito ma la donna chiede tempo per decidere. Genoveva accoglie Alfredo a casa in modo amorevole e gli dice che vuole trovare un modo per andare d’accordo con il marito. Poi gli parla di un evento benefico che si terrà all’asilo delle lavandaie al quale lo invita e per il quale gli chiede 5mila pesetas per fare una donazione. L’uomo è un stupito e non le dà una risposta ma è Ursula ad intervenire quando le due donne restano da sole, dicendole che può procurarle lei quei soldi purché non le chieda mai la loro provenienza.

Lolita è in camera sua e parla da sola con la statua della Madonna alla quale confida le sue preoccupazioni. Quando Antonito entra in casa le dice che sa tutto e la donna pensa che si riferisca alla gravidanza ma in realtà il marito fa riferimento al litigio con Genoveva. Antonito confessa alla moglie che Genoveva, prima di sedurre Liberto, ha provato anche con lui ma aggiunge che non è successo nulla: Lolita fa tante domande perché è sconvolta da quello che sente. Rosina e Ignacio fanno una passeggiata serale ma l’uomo è abbastanza contrariato perché ha saputo che l’amica e il marito sono ancora sposati legalmente. Il libraio dice a Rosina che non vuole essere ingannato perché come la amava all’epoca, continua ad amarla ora: nell’ombra Liberto osserva la scena. Cinta va a trovare Emilio e prova a fare delle proposte al ragazzo per trascorrere del tempo insieme ma il Pasamar dice di essere molto stanco e la rimanda a casa. Appena la ragazza lascia il ristorante, una nuova visita sconvolge il ragazzo: è arrivato Ledesma. Marcia ricorda con angoscia tutte le informazioni che ha dato di nascosto ad Ursula e si pente molto per averlo fatto. Casualmente viene a sapere che Casilda e Agustina testimonieranno contro Ursula in tribunale e non sa se dirlo alla governante o meno. Quando vede di nascosto Felipe e Genoveva insieme, decide di vendicarsi ma ha prima un malore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA