Una vita/ Anticipazioni puntata 10 maggio: passione tra Miguel e Daniela

- Elisa Porcelluzzi

Una vita, anticipazioni puntata 10 marzo: Miguel se la prende con Daniela perché lei lo ha ingannato. I due cedono alla passione e si confessano le reciproche verità.

Una vita logo Wikipedia 640x300

Una vita, anticipazioni martedì 10 maggio

Nella puntata di oggi, martedì 10 maggio, della soap opera “Una vita Miguel è molto arrabbiato perché accusa Daniela di averlo solo usato per i suoi scopi. La ragazza gli giura di amarlo sul serio e così i due prima si lasciano trascinare dalla passione, poi si raccontano tutta la verità. Il giorno dopo, però, il giovane avvocato scopre che la cameriera si è licenziata ed è andata via da Acacias, non prima di aver lasciato una lettera agli Oviedo nella quale giura che non li denuncerà. Anabel interviene in tempo prima che Aurelio e Marcos si sparino. Il Bacigalupe, però, per tenerla lontano dal suo rivale, decide di farla andare in convento e di tenerla lì fino a che le cose nel quartiere non si saranno sistemate. Questo cambio di programma sconvolge i progetti di Anabel e di Aurelio che avevano deciso nei prossimi giorni di scappare e di sposarsi di nascosto, in modo che Marcos non li potesse fermare.

Una vita, dove siamo rimasti

Nelle puntate precedenti della soap opera “Una vita” Servante raduna la sua squadra di churrova per spiegare quali sono le strategie che intende mettere in pratica per vincere la gara del suo paese. I partecipanti, però, sono molto indisciplinati e l’incontro finisce in un grande litigio. Soledad riceve un pacco che contiene della dinamite: è da parte di Fausto che probabilmente intende far saltare in aria l’intero quartiere. Deve, però, nascondere tutto perché Casilda bussa alla sua porta per chiederle del filo per cucire, poi le due parlano dell’arresto di Natalia come spia e Soledad dice di essere convinta che tutto quello di cui è accusata la ragazza sia vera. La domestica di casa Bacigalupe ne approfitta per chiedere informazioni di Antonito, probabile bersaglio di Fausto e della sua banda. Sabina e Roberto commentano la richiesta di Miguel di fare un nuovo furto, ma per suo conto. La nonna è preoccupata ma suo marito la rassicura, dicendo che si tratta di una buona causa. Di Daniela non devono preoccuparsi perché la gestirà lo stesso Miguel, loro due potranno fare quest’ultimo furto e poi trasferirsi a Instanbul per godersi i guadagni di una vita. Alla fine anche Sabina accetta, dicendo che farà di tutto per suo nipote. Intanto Daniela riesce a scoprire in cantina le tracce del buco realizzato da Sabina e Roberto per la rapina in banca ma viene sorpresa da Miguel che le chiede che cosa stia succedendo.

Natalia è in carcere e ripensa a tutto quello che le è successo in passato, compresa una presunta violenza fatta da Marcos. Riceve poi una visita da parte di Anabel che è venuta a consolarla e a portarle dei vestiti: alla giovane dice che c’è suo padre dietro al suo arresto. Anabel le promette che andrà in fondo a questa vicenda e poi le confessa che lei e Aurelio hanno deciso di sposarsi di nascosto. Felipe si confida con Liberto e gli dice di essere molto preoccupato sia per Mendez e per Natalia, poi i due vengono raggiunti da Marcos e Aurelio: fra i due scoppia una lite a causa di Natalia ed entrambi estraggono una pistola. Casilda prova a consolare Alodia che è molto preoccupata perché Ignacio sembra non essere intenzionato a parlare con lei e la cerca solo per un motivo. Proprio mentre stanno parlando del signorino, Ignacio torna a casa e chiede a Casilda di parlare da solo con Alodia: ha portato dei fiori alla ragazza per chiederle scusa per quello che ha fatto. Alodia è preoccupata perché ha paura di essere incinta ma il ragazzo la rassicura dicendo che la prima volta non può essere incinta. La ragazza, felice per i fiori, è però convinta di essere stata usata.







© RIPRODUZIONE RISERVATA