Una vita/ Anticipazioni puntata 12 gennaio: come è morta Felicia? I dubbi di Marcos

- La Redazione

Una vita, anticipazioni puntata 12 gennaio: Marcos chiede un’autopsia sul cadavere di Felicia, perché sospetta che la Pasamar non sia morta per cause naturali…

Una vita Camino 640x300
Camino in "Una vita"

Una vita, anticipazioni puntata 12 gennaio

Nella puntata della soap opera spagnola “Una vita in onda su Canale 5 oggi, mercoledì 12 gennaio, Marcos è sempre più convinto che Felicia non sia morta per cause naturali e che sia stata uccisa. Così si decide a richiedere un’autopsia sul suo cadavere. Genoveva scrive una lettera allo stesso giornale che ha pubblicato l’intervista di Felipe, raccontando la sua versione dei fatti e cercando di mettere in cattiva luce il marito. Miguel parla con i nonni della grave situazione finanziaria che sta investendo il ristorante ma in particolare Sabina lo invita a tenersi alla larga dai conti del locale e occuparsi di altre faccende. Alodia è sempre più strana da quando è tornata dall’Argentina e non si apre facilmente con gli altri abitanti della soffitta. Quando decide di non prendere parte ai funerali di Bellita organizzati da Susana, i vicini di Acacias iniziano a sospettare che la ragazza nasconda qualcosa. Quando poi vedono la complicità che c’è fra la domestica e il Dominguez, la situazione peggiora e i pettegolezzi si moltiplicano.

Una vita, dove siamo rimasti

Nelle puntate precedenti di “Una vita Genoveva viene raggiunta in cella da un’altra compagna la quale ha con sé un giornale e così viene a sapere dell’intervista rilasciata al quotidiano Adelantado dal marito, nella quale racconta di come ha fatto a incastrare la vera assassina di Marcia. La Salmeron va su tutte le furie e giura vendetta, poi prende carta e penna e inizia a scrivere a sua volta al giornale. Dopo un incontro di passione, Miguel chiede nuovamente ad Anabel di sposarlo ma la ragazza continua a tentennare. L’Olviedo pensa che sia a causa del recente lutto del padre ma in realtà la ragazza dice solo di non sentirsi ancora pronta. Non vuole dire al fidanzato che teme che se Natalia o suo fratello venissero a sapere di sue imminenti nozze, racconterebbero i dettagli della precedente relazione che la Bacigalupe ha avuto con Aureliano. Più tardi i due rientrano ad Acacias e Anabel prova ancora a consolare il fidanzato, dicendo che poco a poco le cose andranno meglio. Poi parlano della tesi di laurea di Miguel che sta scrivendo un trattato sui ladri in guanti bianchi. Poi il ragazzo le racconta che il locale non sta andando bene e che è molto preoccupato per i conti del ristorante. I due sono spiati da Natalia e non si rendono conto che la messicana li guarda con un certo interesse.

Susana e Rosina discutono di come Felipe sia stato in grado di ingannare Genoveva e spingerla a confessare l’omicidio di Marcia. Poi le due vengono raggiunte da Liberto che racconta tutti i dettagli che gli sono stati svelati dallo stesso Alvarez Hermoso. Nonostante questo, Susana non crede che Genoveva sia davvero colpevole e crede alla versione della Salmeron che dice di aver confessato un omicidio solo perché voleva salvare la vita del marito ma non ha mai commesso il reato. Il Seler si arrabbia molto perché la zia e la moglie mettono in dubbio la colpevolezza della Salmeron. Jacinto e Cesareo discutono della recente morte di Bellita e Felicia ma vengono interrotti dall’arrivo di Servante che prende in giro il custode di Acacias 38 per il fatto che Marcelina ha deciso di non andare con il marito in Portogallo: visto che in passato aveva procurato al custode un contratto come cantante di fado ma Jacinto aveva rifiutato, ora Servante gode per le disavventure dell’amico. Antonito parla con Fabiana della morte della Del Campo poi il giovane deputato viene fermato nuovamente da Natalia la quale non vuole saperne di abbandonare la preda visto che è interessata all’uomo. Il Palacios non riesce a resistere alla tentazione della donna, davvero molto bella.







© RIPRODUZIONE RISERVATA