Una Vita/ Anticipazioni puntata 13 dicembre: Lolita e Carmen arrivano a una tregua

- Matteo Fantozzi

Una Vita, anticipazioni puntata 13 dicembre 2020: Lolita e Carmen arrivano finalmente a una tregua, ecco cosa accadrà nell’episodio di oggi.

Una Vita
Una Vita

Una Vita, anticipazioni puntata 13 dicembre

Nella puntata di Una Vita di oggi, domenica 13 dicembre, Lolita e Carmen arrivano finalmente ad una tregua e decidono di suddividersi le faccende di casa, così da non avere più motivi di discussione. Pace fatta in casa Palacios? Assolutamente no perché ora l’animosità è scoppiata fra Ramon e Antonito che, dopo il litigio avuto a causa delle loro moglie, non vogliono trovare il modo per fare pace. Mauro e Felipe riescono finalmente nel loro piano: Andrade li contatta per dare una risposta alla loro richiesta di schiave. Felicia, invece, inizia ad avere forti sospetti sul fatto che Emilio non sia andato davvero alla fiera di Barcellona, così come ha raccontato a tutti. Non sa che il figlio è a Santander e sta trovando delle prove molto importanti per riuscire ad incastrare Ledesma. Servante, intenerito dal dispiacere di Fabiana alla quale hanno rubato le sue peinetas, decide di ricompragliene un altro paio per riuscire a risollevare l’umore della sua socia.

Una Vita, dove eravamo rimasti

Ecco dove eravamo rimasti nelle ultime puntate di Una Vita. Felipe è in crisi perché teme di non riuscire a ritrovare mai più Marcia e così decide di rientrare ad Acacias. Qui incontra Liberto in strada il quale è molto preoccupato per l’amico, soprattutto perché c’è stato il commissario Mendez ad Acacia e cercava proprio lui e Mauro. Poi racconta all’avvocato degli sviluppi della riunione con Genoveva. I due continuano a conversare e non si rendono conto che da lontano qualcuno li sta spiando. Poi Felipe ritorna a casa sua e trova ad attenderlo Agustina e Casilda. Quando quest’ultima prova a convincere l’avvocato a non arrendersi e a continuare le ricerche della giovane, Felipe la tratta molto male dicendole che ha finalmente capito che Marcia ha voluto allontanarsi volontariamente. Rimasto solo riceve la visita di Genoveva che lo invita più tardi a casa sua per rilassarsi ma l’avvocato rifiuta. Poi la invita a ritornare in un altro momento ma entra Agustina con una lettera da parte di Mauro che annuncia che Andrade sarà via per qualche giorno e quando rientrerà fisserà un incontro con loro. Felipe, però, non è assolutamente intenzionato ad attendere oltre e così decide di agire immediatamente e da solo. Arrivato alla villa di Andrade, però, viene prontamente fermato da Mauro prima che sia troppo tardi.

Fabiana cerca di far ragionare Lolita e Carmen sul fatto che i loro litigi stanno distruggendo la loro famiglia e che sono sulla bocca di tutti, soprattutto di Donna Susana. Le due prima continuano a litigare poi si rendono conto che così non possono andare avanti e così decidono di trovare un sistema per smettere di litigare. Antonito e Ramon sono al Nuovo Secolo e iniziano a parlare delle loro mogli. I due, prima si confrontano tranquillamente poi iniziano a litigare, ognuno preso nella difesa della propria moglie. Il litigio diventa talmente violento che decidono di andare ognuno per la propria strada e non si rendono conto che a poca distanza c’è proprio Donna Susana che ascolta avidamente ogni parola, pronta per diffondere questo altro pettegolezzo a macchia d’olio. Jose, in strada per una passeggiata, incontra Ledesma. Proprio quella mattina la moglie si era lamentata per il fatto di aver incontrato Copernico che non aveva risposto al suo saluto. Quindi il padre di Cinta decide di non dargli soddisfazione e di non salutarlo. Accade, però, una cosa strana: girato l’angolo Jose, dopo aver perso di vista Ledesma, si trova davanti gli occhi una sorpresa inaspettata.







© RIPRODUZIONE RISERVATA