Una Vita/ Anticipazioni puntata 16 febbraio: la proposta di Santiago a Marcia

- Matteo Fantozzi

Una Vita, anticipazioni puntata 16 febbraio 2021: Santiago ha deciso di chiedere a Marcia di rimanere da Acacias, la scoperta di Ursula

marcia unavita 2019 tv 640x300
Marcia, Una Vita

Una Vita, anticipazioni puntata 16 febbraio

Nella puntata di Una Vita di oggi, martedì 16 febbraio, Ursula viene a sapere che Santiago ha proposto a Marcia di restare a vivere ad Acacias e, per riguadagnare la stima di Genoveva, corre subito a dirlo alla sua padrona. La donna decide quindi di andare a parlare con il marito della Sampaio per intimargli di rispettare i termini del loro patto e di portare immediatamente la moglie via dal quartiere, arrivando anche a minacciarlo. Susana si rende conto che Armando sta facendo di tutto per evitarla e per questo motivo cerca di affrontarlo e sapere cosa stia succedendo. Carchano, non appena riceve la diffida, mette in atto le sue contromosse e rilascia un’intervista nella quale cerca di passare per la parte lesa della situazione, dicendo che la Del Campo sta tentando di screditarlo. È il giorno della messa funebre in onore di Martin e Casilda indossa uno dei vestiti che Susana le ha regalato e che Agustina le ha adattato. Tutti gli abitanti della soffitta ma anche i padroni cercano di risollevarle il morale.

Una Vita, dove eravamo rimasti

Ecco dove eravamo rimasti nelle ultime puntate di Una Vita. Marcia e Santiago ritrovano la loro intimità coniugale e l’uomo le dice quanto la ama e voglia essere per lei l’uomo migliore per la vita. La ragazza, però, inizia ad avvertire che quell’uomo che ora ha davanti e molto diverso da quello che ha sposato tanti anni prima. In particolare si rende conto che il marito non ha una cicatrice sulla schiena, frutto di un incidente di tanti anni prima. Quando lo fa notare a Santiago, l’uomo le dice che è scomparsa grazie alle cure ricevute in carcere e minimizza la cosa. Più tardi Marcia va a trovare Casilda per raccontarle le ultime novità e le parla dei suoi dubbi su Santiago. Felipe consulta i documenti di Josè e Bellita e consiglia ai due di denunciare Carchano per ingiuria e diffamazione, così da intimarlo di ritirare la pellicola. Gli suggerisce, quindi, il nome di un avvocato suo collega specializzato in questioni artistiche. Susana si incontra con Armando perché dovrebbero fare colazione insieme ma quando il diplomatico arriva è strano, sfuggente e un po’ assente. Quando la sarta insiste per sapere che cosa abbia, l’uomo le risponde che alcune questioni urgenti richiedono la sua presenza ed è costretto ad andare via subito, deludendola moltissimo.

L’avvocato Toscano consiglia a Bellita e Josè di inviare una diffida a Carchano, senza arrivare ancora alla denuncia. I due raccontano a Cinta di voler seguire questo consiglio anche se la Del Campo ritiene che questo gesto non lo spaventerà visto che, nella peggiore delle ipotesi, rischierà solo una multa. Marcia dice a Casilda che la notte trascorsa con Santiago è stata piacevole, proprio per questo l’amica le consiglia di dimenticarsi per sempre dell’avvocato e di concentrare le sue attenzioni sul marito, con il quale ricostruire la felicità coniugale. Casilda è molto sensibile a questo argomento poiché proprio in quei giorni cade il decimo anniversario della morte di Martin, suo marito, e la ragazza sente molto la sua mancanza nonché quella di una presenza maschile al suo fianco dopo tanto tempo. Genoveva aspetta Felipe a casa sua ma, poiché non arriva, trascorre del tempo con Agustina e le chiede del nipotino dell’avvocato, Mateo, che ora vive con suo padre Telmo in un paesino della Catalogna. Poi con una scusa la Salmeron manda Agustina via dalla stanza per poter prendere la foto di Mateo che precedentemente le aveva chiesto di mostrarle. Susana riceve un altro bigliettino nel quale Armando dice di avere un impegno per cui non potrà più prendere parte al loro pomeriggio insieme che avevano già in programma.



© RIPRODUZIONE RISERVATA