Una Vita, anticipazioni puntata 16 giugno 2022/ Felipe assalito dai sensi di colpa.

- Giulia Bertollini

Oggi andrà in onda un nuovo episodio della serie Una Vita. Liberto avrà difficoltà economiche per la ristrutturazione della casa e chiederà un prestito. Felipe sarà assalito…

Una vita 640x300
Una Vita (Foto: web)

Una Vita, anticipazioni puntata 16 giugno 2022: Liberto in difficoltà economiche

Oggi andrà in onda un altro episodio della serie Una Vita. Le trame dell’episodio rivelano che Felipe continuerà a lamentarsi di Prudencio. Liberto ha difficoltà economiche e pensa a chi rivolgersi per chiedere un prestito. Liberto farà bene i conti provando anche a risparmiare qualcosa ma presto comprenderà di avere necessariamente bisogno di un aiuto economico se davvero vuole rimettere a posto casa. Felipe viene assalito dai ricordi di quel brutto giorno dove a causa di un attentato anarchico ha perso molti suoi amici tra cui Natalia. Da qualche giorno Prudencio si sta occupando di lui, curandogli la gamba che si è ferito cadendo, ma l’uomo vuole restare solo, sommerso dai suoi pensieri e sensi di colpa. Genoveva ha capito che il marito le nasconde qualcosa che riguarda David, così utilizzando il suo fascino provoca l’uomo per scoprire se è davvero fedele alla moglie Valeria.

Liberto si è accorto che per ristrutturare l’appartamento dove vive i soldi a disposizione non bastano, l’unica soluzione è chiedere un prestito, ma dovrebbe fornire delle garanzie che non ha. Contro il suo volere decide di farsi prestare il denaro dalla sua famiglia. Casilda ha capito di non essere lei la donna dei sogni di Guillermo, ma è Azacena, la nipote della sua signora, per questo asseconda la richiesta del giovane e pur di vedere un nuovo amore nascere, la domestica lo aiuta a scoprire quali siano gli interessi della giovane. Guillermo tenta di conquistare Azucena con la poesia. Ramon ha trovato un’infermiera personale a Felipe. La donna si è rivelata però una truffatrice. Infatti dopo aver svaligiato la casa dell’avvocato è fuggita.

Una Vita, dove siamo rimasti: Genoveva comincia ad avere dei sospetti e…

Nell’episodio precedente della serie Una Vita, Liberto e Rosina sono obbligati a fare alcuni lavori di ristrutturazione nel loro appartamento, ma la donna non è d’accordo e teme che le loro finanze diminuiscano. Il marito vorrebbe chiedere un prestito, ma ha paura che poi non potrà estinguere il debito. I lavori non si possono rimandare e poi una volta ultimati potrebbero ritornare in possesso del denaro dando in locazione i locali a un prezzo maggiorato. Hortensia chiede alla sorella se si fida del marito e se è in grado di riassestare le loro finanze, lo vede inesperto ed è preoccupata che possa peggiorare la situazione economica già compromessa. Rosina difende l’operato del marito e ordina alla sorella di non spendere denaro per spese inutili, visto che anche lei si trova sul lastrico. David informa Aurelio che per mettere a tacere la gente sta dicendo che lavora nei mercati finanziari e gestisce il denaro delle persone facoltose. Poi chiede se è il caso di raccontare la verità sulla sua identità a Genoveva, ma Aurelio non è d’accordo, sarebbe costretto a parlare dei laboratori a Barcellona e su chi è Rodrigo.

Nella soap Una Vita Genoveva comincia ad avere dei sospetti e incalza il marito di domande su chi è davvero David. Felipe è sempre più scontroso, preferisce stare solo e butta fuori di casa anche i suoi amici considerati troppo invadenti, non sopporta nemmeno l’infermiere che ogni giorno gli cura la ferita alla gamba. La convivenza con Ramon non è pacifica, Lolita tiene la bilancia in equilibrio, ma gestire la situazione non è una facile impresa. Guillermo si è avvicinato a Casilda perché vuole farsi dire cose che riguardano Azucena e chiede alla domestica di scoprire quali siano i suoi gusti personali. Jacinto ha frainteso il suo comportamento, crede che il ragazzo voglia conquistare la cugina e la mette in guardia di tenersi lontano dal giovane. Lolita è stata convocata dal comune per sapere chi della famiglia parteciperà all’inaugurazione della piazza dedicata ad Antonito. Ramon non vuole avere niente a che fare con questa storia, non vuole finire in pasto alla stampa, se dipendesse da lui quella piazza non porterebbe mai il nome di suo figlio. Josè e Bellita incontrano per strada Rosina, sua sorella e Liberto. La donna suggerisce di andare a pranzo nel ristorante di Imma. Liberto inventa una scusa, non può permettersi la spesa, Rosina disinteressandosi del problema finanziario che l’affligge, accetta l’invito con il disappunto del marito.





© RIPRODUZIONE RISERVATA