Una Vita/ Anticipazioni 20 e 19 febbraio: Ursula pagherà per tutto (e anche di più)

- Matteo Fantozzi

Una Vita, anticipazioni del 20 e 19 febbraio 2020: Celia si troverà a confrontarsi con il suo nervosismo dopo la perdita del bambino.

Una Vita
Una Vita

Una Vita, anticipazioni puntata 20 febbraio 2020

Una Vita torna anche domani con una delle ultime puntate della settimana ma con l’inizio della disfatta per Ursula. La perpetua di Don Telmo era tornata nel quartiere proprio grazie a quest’ultimo visto che nessuno più avrebbe voluto rivederla dopo tutto quello che è successo con la figlia. A quanto pare, però, proprio questo potrebbe segnare il suo destino per sempre visto che Ursula finirà per essere coinvolta nella morte di Fra Guillermo. Sarà lei a dichiarare alla polizia di essere innocente ma in quel momento dormiva e quindi nessuno può dimostrare la sua innocenza. Le indagini di Mendez si concentreranno proprio sulla dark lady della soap che, a questo punto, potrebbe davvero pagare una volta per tutte le sue malefatte nonostante la sua possibile innocenza. Sarà davvero un addio il suo questa volta? Lo scopriremo solo in questo lungo fine settimana tra le puntate di giovedì, venerdì e domenica. (Hedda Hopper)

Una Vita, anticipazioni puntata 19 febbraio 2020

Stando a quanto riportato dagli spoiler nella puntata di Una Vita di oggi, 19 febbraio, vedremo come la perdita del bambino provocherà in Celia un forte esaurimento nervoso, che sarà accentuato dalla gravidanza che invece Trini porterà a termine regolarmente. Celia sarà chiamata a fare da madrina alla piccola Milagros, anche se la gelosia per la fortuna dell’amica la spingerà a compiere un gesto davvero orribile. Lucia non se la sentirà di sposare l’Alday, che alla fine dovrà dire definitivamente addio al patrimonio della bella ereditiera. Il cuore della Alvarado batte per Padre Telmo, ed il sacerdote penserà seriamente di abbandonare l’abito talare per vivere finalmente la sua storia d’amore con Lucia.

Una Vita, dove siamo rimasti finora

Una Vita ieri, martedì 18 febbraio 2020, ci ha parlato del ritrovamento di Fra Guillermo morto. A trovarlo è stato Padre Telmo, di ritorno dal ritiro spirituale. Il parroco non è ancora a conoscenza dell’aspro diverbio avvenuto tra l’amico e mentore ed Ursula, ma tutto il paese ha potuto assistervi e così la donna finisce per essere la principale sospettata della sua morte. Telmo non è però convinto, ed è sicuro che dietro questo omicidio vi sia la mano del Priore Espineira. Intanto Lucia, colpita da quanto accaduto, chiede a Samuel di rinviare le nozze ma l’Alday appare irremovibile. Nella richiesta di Lucia vi è anche l’apprensione per sua cugina che ha avuto un grave malore ed ha messo in serio pericolo il bambino che portava in grembo.

Trini si sente molto affranta per quanto accaduto all’amica, anche perchè il malore sembra sia stato causato dalla lunga camminata fatta per recarsi con lei ad acquistare un prodotto. La stanchezza, unita alla gravidanza ed alla salute ancora cagionevole dopo il brutto virus che aveva colpito lei ed il marito, sembrano le causa del malore. Felipe però è certo che la colpa sia tutta da attribuire a Trini e alla sua negligenza. Intanto per Lucia si avvicina il giorno del matrimonio e per Samuel quello in cui potrà finalmente mettere le mani sull’eredità della ragazza e saldare il suo debito con gli strozzini. Appresa la notizia che Celia ha perduto il bambino Lucia torna a chiedere all’Alday un rinvio, ma lui sembra non essere affatto disposto a concederglielo proprio come i suoi strozzini, che non sono disposti ad aspettare ancora. Samuel riuscirà finalmente a portare all’altare la ricca ereditiera e saldare così tutti i suoi debiti? Per saperlo dovremo attendere una nuova puntata di Una Vita, che torna come sempre domani alle ore 14:10 su Canale 5.

© RIPRODUZIONE RISERVATA