Una Vita/ Anticipazioni del 3 e 2 dicembre: Lolita ha esagerato! Carmen furiosa..

- Matteo Fantozzi

Una Vita, anticipazioni puntate del 3 e 2 dicembre 2020: Felipe è sempre più disperato e pensa che non riuscirà mai più a vedere Marcia. Ecco cosa sta accadendo davvero.

Una Vita
Una Vita

Una Vita, anticipazioni puntata 3 dicembre

Entriamo di fatto nella seconda parte della settimana per quel che riguarda Una Vita che continua a non andare in onda al sabato con buona pace dei fan. Presto tutto potrebbe cambiare per via delle vacanze natalizie e della pausa di Amici 2020 al sabato pomeriggio ma questa è un’altra storia. Per adesso i fan dovranno concentrarsi su quello che continuano a vendere in tv al pomeriggio e, quindi, ad occuparsi anche delle crisi di Lolita. La giovane continua ad esagerare un po’ e dopo aver chiesto al suocero e alla neo moglie di rimanere a casa con lei, sta dando di matto giorno dopo giorno mettendo in atto una serie di richieste che presto faranno scoppiare anche la buona Carmen. Nei prossimi giorni, infatti, la moglie di Antonito continuerà a chiedere di mettere in scena un suo sogno proprio come nella tradizione del suo paese e sarà allora che scoppierà la bomba. Alla fine l’ex domestica mollerà la spugna e andrà via da casa di Lolita? (Hedda Hopper)

Una Vita, anticipazioni puntata 2 dicembre

Nella puntata di Una Vita di oggi, mercoledì 2 dicembre, Felipe è sempre più disperato perché teme che di Marcia non si avranno mai più notizie. Vorrebbe, quindi, provare a torchiare di nuovo Ursula ma Mauro gli sconsiglia questa mossa perché la metterebbe solo in allarme mentre dovrebbero indagare a sua insaputa per trovare la ragazza. Il San Emeterio, poi, viene a sapere di un certo Cesar Andrade che potrebbe essere coinvolto nel rapimento della ragazza. Carmen dice a Lolita e a suo marito che non ha intenzione di rimettere in scena il sogno che ha fatto qualche notte prima e questo fa scoppiare un litigio ancora più violento fra le due. Jose, dopo aver fatto una promessa a Emilio, cerca in tutti i modi una strada per riuscire a smascherare Ledesma senza coinvolgere il Pasamar.

Una Vita, dove eravamo rimasti

Andiamo a vedere dove eravamo rimasti nelle ultime puntate di Una Vita. Felipe, insieme a Mauro e alla polizia, fa irruzione all’interno del capannone abbandonato dove si pensa sia tenuta prigioniera Marcia ma della ragazza non c’è traccia e l’avvocato resta davvero molto deluso. Emilio racconta a Jose tutto quello che è successo con Ledesma a Valdeza e poi aggiunge che se ora non vuole più che frequenti sua figlia capirà. Il Dominguez, però, non solo gli dice che questa informazione non cambia l’opinione positiva che ha di lui ma anche che da questo momento in poi farà tutto quello che è in suo potere per aiutarlo e per far sì che Felicia non debba sposare un uomo così orribile. Lolita prova a convincere Carmen a mettere in scena il sogno che ha fatto, così come sono le usanze del suo paese, e in questa richiesta viene appoggiata da Antonito e Ramon, ma la suocera sembra molto scettica e prova a farla ragionare, senza ottenere alcun risultato. I rispettivi mariti, però, ancora non si rendono conto che qualcosa fra le due si è rotto. Felipe torna a casa molto scosso e se la prende con Agustina che è preoccupata per lui, salvo poi rendersi conto di quello che ha fatto e chiederle scusa. Quando resta da solo, prende fra le mani una foto che lo ritrae insieme a Marcia e le giura che farà di tutto per ritrovarla e stare insieme a lei.

La mattina dopo Carmen dice a Lolita che pensa sia inutile fare quello che le chiede rispetto al sogno ma Lolita è categorica e ritiene che sia fondamentale che la suocera faccia esattamente quello che ha sognato. Al ristorante Nuovo Secolo, Ledesma inizia a fare da padrone e dice a Felicia che non sta gestendo bene il locale e che non appena sarà diventato suo marito rimetterà tutte le cose a posto. Poi intima alla donna di fissare quanto prima la data delle nozze, purché non si vada più in là di quattro settimane: secondo il suo racconto è passato troppo tempo da quando aveva una donna a scaldargli il letto e non vuole attendere oltre. Camino e Felicia cadono nello sconforto e vengono raggiunte da Emilio che ha uno scatto d’ira quando la sorella gli racconta quello che è appena successo con il futuro marito di Felicia. Il commissario di polizia va a trovare Felipe e Mauro e intima loro di smettere di indagare per conto proprio perché si stanno impelagando in una questione molto difficile e seria. Mauro si dice d’accordo a farsi da parte ma chiede in cambio di poter interrogare l’uomo che è stato arrestato all’interno del magazzino utilizzato come industria clandestina. Il poliziotto acconsente ma a patto che l’interrogatorio venga svolto negli uffici della polizia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA