UNA VITA/ Anticipazioni puntate 24 e 25 agosto 2020: Emilio dice addio a Cinta

- Matteo Fantozzi

Una vita, anticipazioni puntate 24 e 25 agosto 2020: Liberto cede di fronte alla corte quasi assillante di Genoveva. Ecco cosa è accaduto tra i due.

Una Vita
Una Vita

Una vita, anticipazioni puntata 25 agosto 2020

Mentre giunge al termine la puntata di oggi, 24 agosto, iniziamo a scoprire le anticipazioni dell’appuntamento di Una Vita in onda domani, 25 agosto. Ormai Emilio non ha più dubbi: Cinta e Rafael hanno una relazione. D’altronde anche Antoñito gli dà conferma di ciò che pensa, svelando di aver visto i due ragazzi baciarsi. Il Pasamar è dunque convinto di non aver più alcuna speranza con la bella Dominguez, così decide di rinunciare per sempre a lei. Ciò che però Emilio non sa è che Cinta non è affatto convinta del suo amore per Rafael, è per questo che decide di farsi da parte. Intanto Ramon non intende lasciare in pace Alfredo, anzi è intenzionato a trovare ogni prova necessaria per incastrare il Bryce, ormai convinto che dietro al suo incidente ci sia lo zampino del marito di Genoveva. (Aggiornamento di Anna Montesano)

Una vita, anticipazioni puntata 24 agosto 2020

Nella puntata di Una Vita di oggi, lunedì 24 agosto, Liberto cederà alle lusinghe di Genoveva ma poco prima di fare l’amore verranno scoperti prima da Casilda e poi da Rosina che deciderà di lasciare immediatamente il marito. Liberto, pentito di quello che stava per fare alla moglie, proverà a riconquistare la donna ma senza successo: Rosina è davvero determinata a non vederlo mai più. Rafael invece riuscirà a trovare nuove date per la tournée con Cinta e la ragazza, entusiasta per la novità, lo bacia con slancio. Ramon continua a indagare su Alfredo perché è sicuro che sia colpa sua se gli abitanti di Acacias hanno perso tutti i loro risparmi.

Una Vita, dove eravamo rimasti

Ecco dove eravamo rimasti nelle ultime puntate di Una Vita. Lolita racconta a Carmen della sua idea: vuole che sia Susana a cucire il vestito da sposa della Sanrujo così da assicurarsi una vendetta rispetto all’altezzosità con la quale lei e le altre dame hanno sempre trattato Carmen, colpevole di non avere nobili natali. Liberto, ormai completamente disaffezionato a Rosina, è sempre più irretito da Genoveva che ha deciso di strapparlo dalle braccia di sua moglie. La Seler intanto tratta male Casilda e poi aggredisce anche Liberto dopo che viene a sapere che il marito ha trascorso il suo tempo con Genoveva: lo accusa di non preoccuparsi di trovare un modo per recuperare il denaro che hanno perso nel’affare del Banco Americano ma ottiene il solo effetto di farsi dire dal marito che è molto deluso da lei. Cinta si presenta all’appuntamento con Emilio ma invece del ragazzo trova Rafael che vuole farle sentire una nuova melodia che ha composto per il loro spettacolo. Emilio li spia da lontano e si fa un’idea sbagliata della situazione, decidendo di non presentarsi all’appuntamento: Cinta è molto contrariata perché pensa che il figlio di Felicia non si sia voluto presentare. Susana racconta a Felicita e Rosina che sarà lei a fare il vestito da sposa di Carmen: fra Susana e la Sanrujo ci sarà una specie di riappacificazione durante il confezionamento dell’abito. Agustina è preoccupata perché la nuova domestica Marcia non ha le caratteristiche che la donna ritiene siano giuste per una cameriera di alto rango.

Ramon e Carmen hanno organizzato una festa a casa per festeggiare il loro fidanzamento e hanno invitato tutti i loro amici. Liberto, Antonito e Felipe vorrebbero sfruttare l’occasione per parlare del Banco Americano ma in realtà Ramon vuole solo festeggiare l’imminente matrimonio con la donna che ama: al cospetto di tutta la loro famiglia, il Palacios regala a Carmen un bellissimo anello di fidanzamento e la donna ricambia con un bellissimo orologio d’oro. L’occasione è allietata anche dalle magie di Servantee del suo cilindro magico. Al termine della festa, Liberto torna a casa e incontra Cesareo ma abbandona subito l’amico quando in strada intravede Genoveva: la moglie di Alfredo non perde l’occasione di lusingare Liberto e di provare a conquistarlo, tanto che lo invita ad andare a trovarla a casa nel pomeriggio, visto che il marito è partito per lavoro. Servante, intanto, dopo il successo della festa di fidanzamento, organizza nella soffitta uno spettacolo di magia al quale prendono parte tutti i domestici di Acacias e pure Comino ma i risultati non sono quelli che l’uomo spera. Emilio non riesce a levarsi dalla mente l’immagine di Rafael che suona in onore di Cinta: il ragazzo si rende conto che sta per perdere la donna che ama e non riesce a rassegnarsi all’idea. Tuttavia il ragazzo dice a sua madre Felicita che ha deciso di dimenticare per sempre Cinta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA