Una Vita/ Anticipazioni dell’1 marzo e 28 febbraio: un altro omicidio!

- Matteo Fantozzi

Una Vita, anticipazioni dell’1 marzo e del 28 febbraio 2020: l’incubo di Samuel sembra pronto a trasformarsi in realtà, ecco cosa è accaduto.

Una Vita
Una Vita

Una Vita, anticipazioni puntata 1 marzo 2020

La prossima puntata di Una Vita andrà in onda domenica e, a quel punto, saremo ormai a marzo. I protagonisti della soap spagnola continuano ad essere alle prese con matrimoni e colpi di scena e dopo il no di Lucia a Samuel proprio all’altare, tutto è destinato a cambiare per loro e non solo. Telmo ha deciso di prendersi cura della sua Lucia ma alla fine dovrà occuparsi anche di Ursula finita in carcere per un omicidio che non ha commesso, quello di Gullermo. A quanto pare, però, l’unica persona che potrebbe aiutarlo a capire qualcosa di più e a scagionarlo finirà col morire, ma per mano di chi? Mendez informa Telmo che il mendicante, l’unico testimone della notte dell’omicidio del frate, è stato trovato morto, questo potrebbe aiutare Ursula oppure non farà altro che peggiorare la sua situazione? (Hedda Hopper)

Una Vita, anticipazioni puntata 28 febbraio 2020

Nella puntata di Una Vita di oggi, venerdì 28 febbraio 2020, potremmo assistere ai peggiori incubi di Samuel che si trasformeranno in realtà L’Alday riceverà infatti una visita da Jimeno Batan, venuto a rivendicare i soldi del prestito fatto al gioielliere. Il ragazzo però, ora che la speranza di mettere le mani sull’eredità dei Marchesi di Valdez è definitivamente sfumata, non sa proprio come saldare quanto dovuto. L’usuraio non è più disposto a concedergli proroghe. Intanto Jacinto si sentirà in colpa per Marcelina, che è sprofondata in una profonda crisi dopo aver confessato all’amica Casilda l’amore che prova per lui ed aver appreso dalla cugina dell’uomo che ama che in realtà Jacinto ha ormai un’altra donna e vivono insieme. Jacinto proverà a chiedere l’aiuto di Servante per far tornare a splendere il sorriso sul volto della giovane domestica. Riusciranno i due a far tornare la serenità nello sguardo di Marcelina?

Una Vita, dove eravamo rimasti?

Andiamo a vedere dove eravamo rimasti a Una Vita con i riflettori sono ancora puntati su Samuel e Lucia. Il giovane Alday infatti sembra non aver proprio digerito il fatto di essere stato messo in ridicolo in tutto il paese quando la Alvarado ha deciso di non pronunciare il suo sì sull’altare. Per vendicarsi non esita a schiaffeggiare la donna e svergognarla in piazza. Dopo il no pronunciato da Lucia infatti Samuel assalito dall’ira e dalla consapevolezza di dover ormai dire definitivamente addio al patrimonio della giovane, prima la schiaffeggia e poi la strattona fino a farla cadere. A salvarla sono tutti coloro che partecipavano alla cerimonia, che intervengono impedendo al figlio di Jaime di farle seriamente del male. Telmo intanto, spogliato dei suoi abiti talari e seduto in fondo alla navata della chiesa, sente di avere ancora una speranza di poter realizzare il suo sogno d’amore con la donna che ama.

Tito intanto mette finalmente la testa a posto e, aiutato da Inigo e Liberto, torna a combattere sul ring ottenendo una importante vittoria. Una dieta sana ed un allenamento costante gli hanno infatto permesso di ritrovare tutta la sua concentrazione. Alla gioia di Inigo per i successi del pugile si unisce anche Flora. Sarà davvero un futuro roseo quello che aspetta il Barbosa? Stando a quanto riportato dagli spoiler sembra di no. Sembra infatti che l’uomo finirà per cacciarsi ancora una volta nei guai, mentre anche il pugile si troverà ad affrontare mille nuove insidie che si nascondono dietro l’angolo. Cosa accadrà? Per saperlo non ci rimane che attendere una nuova puntata di Una Vita che tornerà domani come sempre sugli schermi di Canale 5.

© RIPRODUZIONE RISERVATA