Una vita/ Anticipazioni puntata 7 giugno 2020: Telmo e Lucia di nuovo insieme?

- Matteo Fantozzi

Una vita, anticipazioni puntata 7 giugno 2020: Telmo e Lucia potrebbero tornare insieme, questo perché la donna ha rilevato alla ragazza che il piccolo Mateo è figlio suo.

telmo lucia 2019 tv 640x300
Telmo e Lucia, Una vita

Una vita, anticipazioni puntata 7 giugno 2020

Una Vita torna protagonista sugli schermi di Canale 5 oggi, domenica 7 giugno 2020. Andiamo a vedere da vicino quelle che sono le anticipazioni legate alla puntata in questione. Al centro troveremo ancora una volta Telmo, l’ex sacerdote che ha lasciato il suo incarico col Signore per amore di una donna. Con Lucia poi le cose non sono andate come ci si aspettava, ma ora all’improvviso tutto potrebbe cambiare. La donna ha infatti rivelato alla fine all’uomo che il figlio Mateo è suo. Sarà allora lo stesso Telmo a chiedere a Lucia di lottare con lui per cercare di rimettere in piedi la loro famiglia e di farlo sia per il bambino che per loro stessi. Il pubblico freme e spera di vedere nuovamente la coppia insieme. Cosa accadrà? Lo scopriremo questo pomeriggio e nelle prossime puntate.

Una Vita, dove eravamo rimasti

Ecco dove eravamo rimasti nelle ultime puntate di Una Vita. Samuel è arrabbiato con Genoveva e le chiede spiegazioni sul perché lei lo abbia piantato in asso davanti a tutto il vicinato mentre stavano per assistere al rosario. La funzione religiosa avrebbe dovuto essere l’occasione per farsi vedere insieme come coppia unita e devota, mentre a causa dell’atteggiamento di Genoveva non sono mancati nuovi pettegolezzi. Presentandosi sola al rosario con venti minuti di ritardo la signora Alday ha attirato nuovamente l’attenzione di tutti, facendo fare una pessima figura a Samuel. Non potendo confessare al marito di avere incontrato di nascosto il losco Ariza mentre in chiesa iniziava il rosario Genoveva inventa una serie di scuse, cui però Samuel pare non credere.

Cinta è rimasta turbata dopo avere scoperto le vere intenzioni di Norberto. Invece del futuro marito ideale, galante e pieno di fascino, il suo pretendente si è rivelato un poco di buono, superficiale ed in cerca di facili avventure galanti. Norberto infatti, con la scusa di portarla a teatro, non ha esitato a cercare di approfittarsi di Cinta, mettendole le mani addosso e provando a baciarla alla prima occasione utile. Per questo motivo la giovane è scappata e lo ha schiaffeggiato sul pianerottolo di casa, attirando immediatamente l’attenzione allarmata del padre. Il sogno di Bellita di accasare Cinta con il figlio dell’ambasciatore messicano si infrange così prima ancora di prendere forma, con grande gioia di Arantxa che aveva inquadrato subito il ragazzo!

Felipe affronta Ramon e senza troppi giri di parole gli chiede di confermargli se sia stato lui a raccomandarlo per l’incarico di avvocato presso la ricca famiglia che recentemente lo ha contattato offrendogli un’ottima opportunità professionale. Ramon resta spiazzato: all’inizio cerca di sviare il discorso e negare ma poi si decide a raccontare all’ex amico la verità; è stato lui a raccomandarlo per consentirgli di riprendere la sua carriera. Felipe reagisce molto male ed urla a Ramon tutto il suo disprezzo, ribadendo che lo odia e che non accetta favori dall’assassino di sua moglie. Antonito a Lolita vengono a sapere di questo nuovo violento diverbio e sono più che mai decisi a chiarire una volta per tutte che cosa nasconda Ramon sulla morte di Celia. Lucia, incalzata da Telmo, trova la forza di raccontargli finalmente la verità: Mateo è nato dal loro amore ed Eduardo non è il vero padre del bambino. Lucia racconta di essere fuggita dalla città dopo avere scoperto di essere incinta e di avere iniziato, sola e senza soldi, a lavorare in una clinica. Lì ha conosciuto Eduardo, confidandogli di essere una futura madre sola ed accettando subito dopo la proposta di matrimonio riparatore da parte dell’uomo. Telmo è commosso e felice e le assicura che da ora in poi si prenderà cura di lei e Mateo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA