UNA VITA/ Anticipazioni puntata del 17 novembre: Padre Telmo avvicina Alvarado

- Matteo Fantozzi

Una Vita anticipazioni puntata 17 novembre 2019: Padre Telmo proverà ad avvicinare Alvarado. Flora vive una situazione piena di fraintendimenti

Una vita Samuel
Una vita

UNA VITA ANTICIPAZIONI PUNTATA 17 NOVEMBRE

Una vita torna in onda oggi, domenica 17 novembre, con un nuovo appuntamento ricco di suspence. Le nuove anticipazioni infatti preannunciano il tentativo di Padre Telmo di avvicinare la giovane Alvarado senza essere visto da Samuel. Ursula infatti ha fornito al sacerdote una importante informazione, che non fa altro che rendere certezze i suoi sospetti sulle reali intenzioni del giovane Alday con Lucia. A far tremare Samuel stavolta sarà il cocchiere Gutierrez. L’uomo, che ha accompagnato al monastero il giovane gioielliere, sembra infatti intenzionato a parlare con Padre Telmo per rivelargli cosa sia in realtà accaduto al parroco ed alla giovane. Gutierrez non riuscirà a portare avanti la sua decisione poiché rimarrà vittima di un crudele e misterioso assassinio. Lucia dal canto suo si sentirà sempre più legata al giovane Samuel, manipolata anche da Alicia, e si mostrerà entusiasta del bellissimo regalo ricevuto dal giovane. Una Vita-Acacias 38 ci attende domani su Canale 5 per svelarci tutti i retroscena dello strano triangolo che vede impegnati la giovane Lucia Alvaredo, Samuel Alday e Padre Telmo. Riuscirà davvero Samuel a far credere alla giovane ereditiera che il suo amore è disinteressato, oppure Lucia vorrà ascoltare Padre Telmo che vuole metterla in guardia? Per scoprirlo non ci resta che attendere una nuova entusiasmante puntata di Una Vita in onda sulla rete ammiraglia Mediaset.

UNA VITA, DOVE SIAMO RIMASTI

Nelle precedenti puntate di Una Vita abbiamo visto che l’arrivo di Padre Telmo viene vissuto con grande gioia da tutti, o quasi. A non esser felici di questo ritorno sono Lucia e Samuel. A riportare ad Acacias il parroco è stato infatti proprio il desiderio di proteggere la giovane ereditiera dalle attenzioni di Samuel, legate esclusivamente al desiderio di impossessarsi del patrimonio dei marchesi di Valmez. Dopo la condanna del tribunale ecclesiastico il sacerdote riesce a tornare ad Acacias solo grazie ad un accordo con il suo superiore, il priore Espinera. Le condizioni imposte dal superiore non convincono affatto Padre Telmo, che da parte sua finge di condividerle solo per poter raggiungere di nuovo la sua amata Lucia e provare a sottrarla dalle grinfie del giovane Samuel Alday. Il gioielliere infatti vede nel patrimonio della Alvarado l’unica possibilità per risanare la sua situazione finanziaria disastrosa.

Nel frattempo anche Flora vive una situazione piena di fraintendimenti. Sospettosa per gli strani atteggiamenti del suo amato Pena, che sembra non provare assolutamente il desiderio di trascorrere del tempo con lei, la giovane pasticcera troverà in un anello rinvenuto tra gli oggetti dell’uomo la speranza che lui voglia in realtà rendere più stabile il loro rapporto. Una spiacevole sorpresa però la attende. In realtà quel gioiello prezioso non è l’anello di fidanzamento da destinare a lei ma il simbolo di un’altra importante storia che porterà Pena a lasciare Acacias, distruggendo così tutti i sogni di Flora.

© RIPRODUZIONE RISERVATA