Una vita/ Anticipazioni puntata oggi, 11 giugno: Marcia è innocente!

- Elisa Porcelluzzi

Una vita, anticipazioni puntata oggi, 11 giugno: Felipe riesce a far scagionare Marcia, che esce di prigione. Camino parla con la madre di Ildefonso.

Una vita Marcia 640x300
Marcia in "Una vita"

Una vita, anticipazioni puntata oggi, 11 giugno

Nella puntata di oggi, venerdì 11 giugno, della soap opera spagnola “Una vita Arantxa è molto offesa dall’atteggiamento dei suoi signori e così decide di licenziarsi e accettare l’eredità della zia, chiedendo a Cesareo di trasferirsi con lei. A quel punto i Dominguez rivelano che il loro comportamento sgarbato era legato solo al desiderio di farle accettare la fortuna che le era capitata. Camino, spinta da Cinta, decide di parlare con sua madre a cuore aperto e le dice di non essere interessata a Ildefonso ma la donna reagisce in malo modo, temendo che Maite possa averla di nuovo influenzata. Felipe, con l’aiuto di Cesareo, riesce a trovare il guardiano che può testimoniare in favore di Marcia e così il commissario Mendez decide di scagionarla e la fa uscire di prigione. José decide di affrontare Julio ma l’incontro non va come il ragazzo avrebbe sperato visto che il padre gli chiede di abbandonare immediatamente Acacias e non farvi più ritorno per non turbare ulteriormente la serenità appena ritrovata della sua famiglia.

Una vita, dove siamo rimasti

Nelle puntate precedenti di “Una vita, Genoveva fa leggere a Santiago la lettera di Ursula che ha ricevuto dopo il suo assassinio per far capire all’uomo che non è coinvolta nell’incarcerazione di Marcia. L’uomo, però, non vuole credere alle sue parole e le ricorda che il tempo sta per scadere: se non farà subito qualcosa per discolparla dall’accusa di omicidio, racconterà alla polizia come è morta davvero la Dicenta. A quel punto la Salmeron, preoccupata di essere coinvolta, chiama immediatamente l’avvocato Velasco per ordinargli di eliminare il Becerra. Tuttavia questa non è la sua unica preoccupazione, visto che poco dopo viene raggiunta da Felipe che vuole avvisarla che ha scoperto che Santiago sa della sua gravidanza e che a breve potrebbero saperlo anche gli altri domestici della soffitta. L’avvocato, però, non può soffermarsi troppo perché ha ricevuto da Cesareo una notizia molto interessante: il guardiano è riuscito a trovare il collega che il giorno dell’assassinio di Ursula era di guardia nella strada dove si trova il negozio in cui Marcia ha acquistato i fazzoletti ed è disponibile a testimoniare in suo favore. Casilda soffre di una strana nostalgia del Marocco e i suoi padroni non riescono a capire se la domestica ha conosciuto qualcuno durante il viaggio che le ha rubato il cuore.

Liberto non può occuparsi troppo della sua domestica, perché ha problemi con l’inaugurazione della mostra visto che teme il comportamento di Maite. Per questo suggerisce alla donna di partire subito dopo la serata di apertura e di fare ritorno a Parigi, una città più adatta a lei. Cinta riceve la visita di Camino e le racconta di aver incontrato Idelfonso e di trovare il suo corteggiatore davvero splendido. A quel punto la Pasamar non riesce a trattenersi e confessa all’amica di non essere interessata a lui e di non sapere come dirglielo. Emilio invece ha scoperto chi è e che cosa vuole davvero Julio, così si affretta a parlare con José in grande segretezza. Il ragazzo è il figlio di relazione passata dell’uomo ed è venuto ad Acacias per conoscere il padre, visto che ormai è solo al mondo. Il Dominguez non se la sente di escludere che il suo racconto corrisponda a verità perché molte delle informazioni che il ragazzo ha dato corrispondono alla realtà. Così prega Emilio di mantenere il massimo riserbo sull’argomento.



© RIPRODUZIONE RISERVATA