Una vita/ Anticipazioni puntata oggi 18 giugno: Ramon scopre la verità sull’incidente

- Elisa Porcelluzzi

Una vita, anticipazioni puntata di oggi 18 giugno: Ramon riceve una lettera di Ursula che gli rivela che Genoveva e il defunto marito sono i mandanti del suo incidente.

Una vita Genoveva 640x300
Genoveva in "Una vita"

Una vita, anticipazioni puntata di oggi 18 giugno

Nella puntata di oggi, venerdì 18 giugno, della soap opera spagnola “Una vita Jacinto finalmente decide di leggere la lettera di Ursula e successivamente, per via del contenuto, decide di togliere il saluto a Servante. Quella che è indirizzata a Ramon, invece, rivela che l’incidente d’auto che lo ha ridotto in fin di vita ha come mandanti Genoveva e il suo defunto marito Alfredo Bryce. Per fortuna, però, arriva anche una buona notizia: il marchese De Los Pontones riesce a convincere suo nipote Idelfonso a non proseguire con l’assurda idea del duello. Mentre Felipe riesce a far chiarire Genoveva e Agustina, riportando serenità nella loro casa, José prova a capire se Julio sia davvero intenzionato a restare a vivere ad Acacias, temendo che la moglie possa venire a conoscenza della sua paternità illegittima.

Una vita, dove siamo rimasti

Nelle puntate precedenti di “Una vita il folle piano di Ursula per vendicarsi degli abitanti di Acacias sta ormai giungendo a compimento, visto che tutti quelli che hanno ricevuto una sua lettera si sono ritrovati a dover fare i conti con delle realtà molto scomode. La prima a leggere la sua lettera è Bellita, che scopre così di non essere stata tradita solo da Margarita ma anche dalla sua futura consuocera. Nella missiva, infatti, c’è scritto che Felicia considera sia lei che tutta la sua famiglia dei poveracci. Per questo motivo fa solo finta di accettare la relazione fra Emilio e Cinta ma in realtà sta solo lasciando che suo figlio si diverta ma non acconsentirà mai alle loro nozze. Rosa dalla rabbia, Bellita scende in strada e si reca dritta al Nuevo Sigli dove schiaffeggia davanti a tutti Rosina, dicendole che da quel momento lei e la sua famiglia hanno chiuso. Solo l’intervento di Emilio e Josè riesce a scongiurare il peggio. Anche Jacinto e Marcia ricevono una lettera di Ursula ma per il momento nessuno dei due sembra intenzionato a leggerla, anche se la Sampaio poi cede alla curiosità scoprendo così che il figlio che Genoveva aspetta è di Santiago.

Rosina apprende che suo marito la tradirebbe con molte donne diverse. La Rubio affronta subito il marito che in un primo momento prova a farla ragionare, poi quando la donna parla di separazione le dice che non è disposto a tollerare sospetti e insulti e la invita bene a riflettere sulla sua prossima mossa. Nella sua lettera Carmen apprende che Ramon considera l’unica e vera Signora Palacios solo la defunta Trini e ogni settimana si reca di nascosto sulla sua tomba a piangere. Lolita lo sa ma non le ha mai detto niente perché ritiene che Carmen non sarà mai all’altezza di Trini, che era una sua compaesana. La moglie di Ramon decide di non dire nulla al resto della sua famiglia ma quando si reca in bottega e scopre che Lolita è a lavorare, anche contro il parere medico, le fa una sfuriata, lasciando sbigottita la nuora la quale, a sua volta, si rende conto che nascosta dietro alcuni sacchi di cibo c’è una lettera di Ursula indirizzata anche a lei. Camino, invece, riesce a intercettare quella che è indirizzata a sua madre e la legge di nascosto: contiene tutta la descrizione della storia d’amore fra lei e la pittrice. Sconvolta, ne parla con Maite perché non sa cosa fare.



© RIPRODUZIONE RISERVATA