Una Vita/ Anticipazioni puntata oggi, 20 aprile: Ursula e Genoveva allo scontro

- Hedda Hopper

Una Vita, anticipazioni puntata oggi, 20 aprile: Ursula e Genoveva allo scontro finale? Cinta ha ancora paura di dire la verità su Emilio e…

marcia unavita 2019 tv 640x300
Marcia, Una Vita

Una Vita, anticipazioni puntata oggi, 20 aprile

Nella puntata di oggi, martedì 20 aprile, di Una Vita, Ursula si introduce nuovamente a casa di Genoveva ma questa volta incontra la Salmeron la quale si è convinta che lei sia in qualche modo coinvolta nell’incidente di Felipe. Al culmine del dolore, la donna urla alla Dicenta che si augura che possa presso morire: questa frase colpisce molto la domestica che decide di andare in chiesa e confessarsi. Intanto il commissario Mendez non lascia nulla di intentato nelle indagini per l’incidente dell’avvocato e, sulla suggestione di quanto saputo da Servante e Jacinto, decide di interrogare Marcia sul litigio che suo marito Santiago ha avuto con la vittima. Felipe, però, intanto si sveglia ma i medici decidono di tenerlo ancora in osservazione, nel timore che possa aver riportato dei danni irreparabili. Margarita, decisa a far soffrire Bellita, continua a spingerla a credere che suo marito possa essere interessato all’attrice Ester. Così la Del Campo decide di vederci chiaro e manda Arantxa a spiarlo durante le prove.

Una Vita, dove siamo rimasti

Nelle ultime puntate di Una Vita, le condizioni di salute di Felipe dopo l’incidente sono disperate e i medici non sanno dire se si sveglierà. Tutto il quartiere è molto preoccupato per l’avvocato e tutti si avvicendano al fianco di Genoveva che soffre molto: dopo aver perso Samuel non vuole perdere anche Felipe. A soffrire molto senza poterlo dare a vedere è invece Marcia, che ha saputo da Casilda e Fabiana dell’incidente dell’avvocato. Purtroppo, però, non può far vedere al marito che si preoccupa ancora per l’uomo, soprattutto dopo il litigio che c’è stato fra i due. Il commissario Mendez, dopo aver saputo di ciò che è accaduto a Felipe, decide di indagare per l’amicizia che lo lega a Felipe. Inizia così a interrogare tutti i suoi vicini di casa fino a quando non arriva anche alla pensione di Servante e Fabiana. Qui incontra il proprietario e Jacinto e viene a sapere del litigio con relative minaccia di morte fatta dal Barracea e la reputa una buona pista sulla quale indagare per scoprire il colpevole dell’investimento, convinto che non si tratti di un semplice incidente.

Cinta teme ancora i suoi genitori?

José è rimasto molto male per la violenza con la quale sua moglie gli ha chiesto di non sottoporsi al provino con il produttore americano. Dopo lo spettacolo, quindi, si attarda a passeggiare in strada prima di rientrare a casa e viene raggiunto da Ester che vuole fargli i complimenti per l’opportunità americana: alla donna Josè confida tutto il suo dispiacere per il comportamento di sua moglie. Purtroppo, però, i due vengono avvistati da Arantxa che da lontano non riesce a sentire cosa si dicono ed equivoca gli atteggiamenti. Questo clima molto teso in casa spinge Cinta a chiedere ad Emilio di aspettare ancora qualche giorno prima di parlare con i suoi genitori per ufficializzare il matrimonio. Anche a casa Pasamar ci sono molte preoccupazioni, legate soprattutto a Camino: la ragazza è sempre più disperata da quando Maite le ha detto che non possono più vedersi e per questo motivo piange, senza dare una spiegazione a nessuno. Jacinto la scopre mentre piange per strada ma anche a lui racconta una storia per coprire i veri motivi. Cinta, invece, se la deve vedere con Cesareo che ha deciso di chiedere il suo aiuto per farsi perdonare da Arantxa: ha capito di averla offesa e vuole rimediare. Casilda si è convinta che la zia defunta sia apparsa in sogno a Jacinto per dirgli qualcosa di importante ma il cugino non vuole assolutamente parlare del sogno nè ricordare i numeri che la zia gli ha dato durante il sonno.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA