Una Vita/ Anticipazioni puntata oggi, 24 febbraio: Ursula annuncia vendetta!

- Hedda Hopper

Una Vita, anticipazioni puntata oggi, 24 febbraio: Ursula si sfoga con Fabiana e annuncia vendetta contro tutti quelli che le hanno fatto del male

una vita 640x300
Una Vita - Screenshot da video

Una Vita, anticipazioni puntata oggi, 24 febbraio

Nella puntata di oggi, mercoledì 24 febbraio, di Una Vita, Fabiana parla con Ursula nel tentativo di capire quello che le stia succedendo. La Dicenta, però, ha un’altra crisi durante la quale dice che si vendicherà di tutti quelli che le hanno fatto del male. Poi va da Genoveva e le chiede di aiutarla a vendicarsi di tutte gli abitanti di Calle Acacias. Marcia non è ancora convinta che Santiago sia chi dice di essere e per questo motivo decide di fare un’altra prova: va al banco dei pegni dove aveva portato gli anelli nuziali quando pensava di essere vedova e li riscatta. Quando porta l’anello al marito, dicendo che vorrebbe riportare la fede, si rende conto che il dito di Santiago è molto più piccolo dell’anello di un tempo. Questo le fa rafforzare sempre di più l’idea che si è fatta e per questo decide di andare a chiedere aiuto a Felipe. Susana sta per avere una sorpresa incredibile da Armando mentre Bellita si rivolge all’investigatore privato per cercare Margherita.

Una Vita, dove siamo rimasti

Nelle ultime puntate di Una Vita, Marcia confida a Casilda che ha il sospetto che Santiago non sia in realtà suo marito. È turbata dal fatto che l’uomo non ricorda molte cose del passato ed ha nei suoi confronti un atteggiamento molto diverso da prima. L’averlo visto parlare con così tanta confidenza con Genoveva, inoltre, la preoccupa molto perché non si fida della donna. In attesa di decidere cosa fare, però, chiede all’amica la massima discrezione. Agustina racconta a Fabiana la scena alla quale ha assistito quando Ursula è uscita fuori di senno. L’amica le consiglia di raccontare tutto a Don Felipe ma la domestica teme che possano esserci conseguenze per Ursula che è sempre stata molto gentile nei suoi confronti, per questo motivo la locandiera si offre di parlare personalmente con la Dicenta, per riuscire a capire quale sia il suo stato d’animo al momento. Bellita ha un incontro con l’avvocato Toscano, al quale chiede di rintracciare Margherita perché non se la sente di continuare a farle credere di essere la causa delle sue disgrazie. L’avvocato, però, le risponde che lui non si occupa di questo e le consiglia di rivolgersi ad un investigatore suo amico, anche se il suo consiglio è quello di lasciar perdere e dimenticare la spiacevole esperienza.

Santiago incontra Casilda e rivela che…

Rosina e Liberto ricevono la visita di Susana che è sempre più nervosa, pensando di essere stata abbandonata da Armando. Nonostante i tentativi dei due di risollevarle il morale, la sarta è sempre più scorbutica. Ne sanno qualcosa Lolita e Carmen che ricevono una visita di Susana in bottega ma restano sorprese dal comportamento scontroso della donna. Santiago incontra Casilda per strada e la domestica è molto in imbarazzo e gli dice cose strane. L’uomo capisce subito che è colpa di Marcia e così affronta sua moglie, chiedendole se questa assurda ossessione nei suoi confronti non è dettata dal fatto che voglia lasciarlo per tornare con Felipe, visto che si è accorto di come lo guardava negli ultimi incontri. La Sampaio ribatte che anche lei ha visto il marito parlare in confidenza con Genoveva ma l’uomo è abile a raccontarle che le stava solo chiedendo un lavoro per lei, riuscendo a convincere la moglie. Cinta va a fare merenda al Nuovo Secolo perché Emilio vuole farle provare una nuova specialità che stanno offrendo ai clienti. In realtà si tratta di una scusa perché vuole semplicemente provare di nuovo a convincere la fidanzata che la vita artistica è la sua strada e non può rinunciarvi solo perché ha avuto un’esperienza negativi alle spalle. Però Cinta non è dello stesso parere e gli spiega che non vuole trovarsi mai più in una situazione come quella del film di Carchano.



© RIPRODUZIONE RISERVATA