Una Vita/ Anticipazioni puntata oggi, 4 giugno: nuovo incarico per Velasco…

- Elisa Porcelluzzi

Una Vita, anticipazioni puntata oggi, 4 giugno: Felipe continua a difendere Marcia con tutte le sue forze e chiede due giorni al commissario Mendez per provare la sua innocenza.

Una Vita Mendez 640x300
Il commissario Mendez in "Una vita"

Una Vita, anticipazioni puntata oggi, 4 giugno

Nella puntata di oggi, venerdì 4 giugno, della soap opera spagnola Una Vita Felipe è sicuro di riuscire a trovare le prove che confermino l’innocenza di Marcia e il suo alibi ma ha bisogno di alcuni giorni di tempo per riuscire a mettere insieme una strategia di difesa. Genoveva, invece, incarica Velasco di eliminare qualcuno ma non proferisce il nome, perché l’avvocato ha immediatamente capito di chi si parla e assicura che lo farà fare a qualcuno di fidato. Maite è molto gelosa di Idelfonso, anche se sa perfettamente di aver spinto lei Camino a cercare un finto fidanzato. Tuttavia teme che la ragazza possa davvero essere interessata a lui e a nulla valgono le rassicurazioni della Pasamar. Infine si scopre perché Arantxa è così nervosa: una sua zia è morta e l’ha inclusa nel suo testamento insieme ad altri 5 eredi. Queste 6 persone avranno diritto a ricevere il suo casale a patto, però, che vi si trasferiscano a vivere e se ne prendano cura insieme.

Una vita, dove siamo rimasti

Nelle ultime puntate di Una Vita, Rosina riesce a introdursi nello studio di Maite, visto che la pittrice è stata trattenuta con una scusa da Felicia. Mentre curiosa fra le opere, viene raggiunta da Liberto che si arrabbia molto perché ritiene che la moglie dovrebbe fidarsi si lui e smetterla di ficcare il naso in questioni che non la riguardano. Fra i due scoppia un grande litigio e alla fine la Seler va via, seguita subito dal marito. La corrente d’aria creata dallo sbattere della porta fa cadere via il telo sull’opera che Rosina voleva guardare: è il ritratto di Camino completamente nuda. Felicia, intanto, ha proposto a Maite una tregua: sua figlia è diventata molto ubbidiente e la sua frequentazione con Idelfonso va avanti, quindi non ha più senso fare la guerra alla pittrice oppure ostacolare la sua amicizia con la figlia. Maite è felice perché pensa che questo sia un grande passo in avanti per la sua relazione con Camino. Più tardi tenta di incontrarla fuori al ristorante ma la trova in compagnia proprio di Idelfonso e vede che la ragazza gli dà un bacio su una guancia. In realtà è appena riuscita a strappare al marchese la promessa che porterà suo nonno alla mostra di Maite, così da spingerlo ad acquistare qualche quadro, ma ovviamente la pittrice non può sentire e ha solo un moto di gelosia.

Bellita si rammarica perché il marito ha rinunciato alla possibilità di recitare ad Hollywood ma Josè la rassicura che niente la rende più felice di stare vicino alla moglie e alla figlia. Arantxa è di pessimo umore ed è intrattabile con tutti ma nessuno ne conosce il motivo, per questo il Dominguez decide di fare una passeggiata con Ramon. Per strada si rende conto che qualcuno lo spia e così riesce a inchiodare Julio e lo intima di dirgli che cosa vuole da lui. Genoveva è disperata: ha paura di essere incolpata dell’omicidio di Ursula e soprattutto di perdere l’amore di Felipe, così manda un bigliettino all’avvocato Velasco per parlargli urgentemente. Santiago va a trovare Marcia in carcere per darle conforto e subito dopo viene raggiunto da Fabiana, Servante, Marcelina e Jacinto, venuti per dire alla ragazza che credono nella sua innocenza, Felipe riceve la visita del commissario Mendez. Il poliziotto è venuto a comunicargli che il processo nei confronti della Sampaio va avanti e che la ragazza è stata rinviata a giudizio perché nei suoi confronti è stato trovato un altro grave indizio.



© RIPRODUZIONE RISERVATA