Uomini e Donne/ Alessandro: “Giulio? Niente rivalità” e su Veronica… (trono classico)

- Valentina Gambino

Uomini e Donne, trono classico: parla Alessandro Zarino e dice la sua sul rivale Giulio Raselli e la sua corteggiatrice preferita.

uomini e donne trono classico min
Uomini e Donne - Trono Classico

Le dinamiche del trono classico di Uomini e Donne non stanno conquistando il pubblico quanto quelle over. Nonostante questo, Giulia Quattrociocche, Alessandro Zarino e Giulio Raselli proseguono incessantemente il loro percorso televisivo, alla ricerca dell’amore e – forse – di un poco di popolarità. Il campano è sicuramente più pacato e riflessivo del rivale e, sulle prima settimane del trono, ha rivelato al Magazine ufficiale del dating show di avere iniziato con un poco di timore: “ero teso perché sapevo di affacciarmi a un’esperienza completamente nuova. Ho approfittato delle prime settimane per studiare la situazione. Ho cercato di capirci qualcosa in più e ho preferito parlare poco, come si è potuto vedere. A oggi sono contento di come si stanno evolvendo le cose. Ho conosciuto delle ragazze interessanti, ho sperimentato situazioni particolari e mi sono ritrovato persino a dover interrompere una conoscenza. Tutto questo mi sta facendo scoprire tante cose su me stesso”.

Uomini e Donne, trono classico: parla Alessandro Zarino

Successivamente Alessandro Zarino ha parlato del suo rivale di trono: Giulio Raselli. Cosa ne pensa di lui? “Io non sono in competizione con lui, anzi è l’ultima cosa a cui penso. Spero che lo stesso valga per Giulio, perché se così non fosse starebbe perdendo di vista il vero obiettivo di questo trono. Al di là della situazione, io gli porto rispetto e ricordo che insieme abbiamo condiviso un percorso a Temptation Island. Sono convinto che lui sia un bravo ragazzo nonostante i suoi modi un po’ irruenti, ma a volte indossa una maschera che non gli appartiene solo per difesa. Personalmente voglio andare avanti per la mia strada e sono sicuro che le corteggiatrici capiranno con chi proseguire il loro percorso. Se nella mia vita sono riuscito ad arrivare in Australia da solo, credo di poter arrivare ovunque, anche alla donna che mi piace”. E tra le sue corteggiatrici preferite mette attualmente al primo posto Veronica Burchielli: “È una persona molto dolce. È testarda e orgogliosa come me. Mi sono accorto subito che avevamo molta affinità. Questo ci porta ad avvicinarci ma anche a scontrarci. E poi è sicuramente una bellissima ragazza”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA