Uomini e Donne/ Anticipazioni puntata 25 gennaio: prime esterne per Luca Salatino

- Stella Dibenedetto

Uomini e Donne, anticipazioni puntata 25 gennaio: prime esterne per Luca Salatino e un’assenza in studio tra i cavalieri che fa rumore.

luca salatino ued 2022 640x300
Luca Salatino, tronista Uomini e Donne

Uomini e Donne, anticipazioni puntata 25 gennaio

Prime esterne per Luca Salatino che, dopo la scelta di Roberta Ilaria Giusti, ha cominciato ufficialmente la propria avventura sul trono. Nel corso della puntata di Uomini e Donne in onda oggi, martedì 25 gennaio, Luca sarà tra i protagonisti con le prime esterne con le sue corteggiatrici. Timido, ma al tempo stesso schietto e sincero, Luca, dopo aver conquistato l’affetto del pubblico, ha fatto breccia nel cuore di Maria De Filippi che ha deciso di puntare su di lui come tronista. Per Luca, le prime esterne, saranno semplicemente di conoscenza o avrà un clamoroso colpo di fulmine?

Spazio, inoltre, anche a Matteo Ranieri. L’ex scelta di Sophie Codegoni ha cominciato la propria avventura sul trono in punta di piedi. Il suo percorso, però, è ormai entrato nel vivo e, tra le tante corteggiatrici, ci sono alcune ragazze che hanno maggiormanente conquistato il tronista che si è lasciato andare, tra le tante, con Federica.

Biagio Di Maro assente nella nuova puntata di Uomini e Donne

Come sempre, nel corso della nuova puntata di Uomini e Donne, ci sarà spazio anche per il trono over. Tra i cavalieri non ci sarà Biagio Di Maro, assente in studio anche se il motivo resta top secret. Tra i cavalieri e le dame del trono over, dunque, chi si accomoderà al centro dello studio?

Oltre ai nuovi protagonisti, al centro dello studio, potrebbe accomodarsi Armando Incarnato che, tra un litigio e l’altro, sta provando a trovare la donna giuista con cui costruire una storia stabile e duratura. Tra le dame, invece, potrebbero essere protagonista ancora Marika che, dopo la fine della frequentazione con Armando, non ha ancora trovato un cavaliere con cui portare avanti una frequentazione continuativa.







© RIPRODUZIONE RISERVATA