Uomini e Donne/ Gli “ex” di Angela Nasti si coalizzano “contro” lei (Trono Classico)

- Valentina Gambino

Dopo Uomini e Donne, Mattia Marciano e Luca Daffrè si sono conosciuti: ecco cosa ne pensano di Angela Nasti.

uomini e donne trono classico
Uomini e Donne trono classico

Mattia Marciano e Luca Daffrè si sono conosciuti a Capri, durante il Vip Champion Tennis. I due ragazzi oltre ad avere in comune la partecipazione al trono classico di Uomini e Donne, sono stati innamorati di Angela Nasti. Il primo ha avuto con lei una lunga relazione e un breve ritorno di fiamma mentre il secondo è stato suo corteggiatore fino a poche settimane fa. Intervistati tra le pagine di Spy, i due ex protagonisti del dating show si sono dati da fare con una intervista doppia. Per entrambi, il programma ideato e condotto da Maria De Filippi, resterà sempre una esperienza indimenticabile. “Non conoscevo Mattia prima, se non attraverso i social, ma non giudico le persone solo attraverso il web. – ha esordito Luca – Avevo seguito il suo percorso a Uomini e Donne e mi è sempre sembrato un ragazzo educato e rispettoso”. Dello stesso identico avviso anche il dentista campano: “Nessuna rivalità, per fortuna non ho e non voglio avere rivali. Luca ha fatto il suo percorso. E’ una brava persona e da quello che ho visto, mi è sembrato un ragazzo intelligente”.

Uomini e Donne: ecco cosa ne pensano Mattia e Luca di Angela Nasti

Per quanto riguarda il percorso di Angela Nasti sul trono classico di Uomini e Donne, Mattia Marciano pare avere le idee molto chiare: “Posso dire solo cuomini e donnehe deve crescere tanto. E’ giusto che faccia le sue esperienze (…) Non mi sono mai nascosto dietro ad un dito, vederla in televisione sul trono mi ha fatto effetto. Questo percorso, però, mi ha fatto capire che nella mia vita cerco altro. Non dico che lei sia sbagliata, ma sono io che cerco un altro tipo di donna (…) Le auguro di essere felice e di non guardarsi mai indietro”. Luca Daffrè invece, non nasconde di essere ancora molto scottato: “Da lei sono stato screditato fin dall’inizio del mio percorso in quello studio. Per tutto il tempo ha continuato a dubitare di me, pensando che io avessi secondi fini e invece il mio interesse per lei era reale (…) Nelle ultime settimane, ho capito che avrebbe preso una decisione televisiva preferendo l’altro ragazzo (…) Oggi ho voltato pagina (…) Non ho rimpianti. Sono sempre stato me stesso nel bene e nel male”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA