VALENTIN ALEXANDRU RESTA AD AMICI 19?/ Vince la sfida e bacia Francesca Tocca

- Hedda Hopper

Valentin Alexandru lascia Amici 19? Vuole Natalia Titova in giuria, intanto litiga con Federico Pietrucci. Cosa deciderà di fare oggi?

Amici19
Valentin allievo ad Amici19 per il ballo

Valentin resta nella scuola di Amici 19. Il ballerino di latino vince la sfida contro la sfidante esterna Valentina. A giudicare la sfida è il giudice internazionale. La prima ad esibirsi è stata la sfidante Valentina che ha ballato con Umberto. Valentin, poi, ha stregato tutto, ballando con Francesca Tocca che ha baciato durante la coreografia scatenando l’invidia degli altri ragazzi al punto che Maria De Filippi ricorda a tutti che ha un marito (Raimondo Todaro ndr). Il giudice, pur riconoscendo il talento di Valentina, decide di far restare nella scuola Valentin considerandolo più bravo e, soprattutto, più pronto per affrontare un’avventura così importante come quella di Amici. Il verdetto mette d’accordo sia il pubblico che gli altri allievi della scuola (aggiornamento di Stella Dibenedetto).

VALENTIN LASCIA AMICI 19?

E’ passato un mese ormai dall’inizio di Amici 19 e siamo ancora qui a parlare di Valentin Alexandru, il ballerino che si è presentato nella scuola nella specialità di latino. La sua bravura è fuori discussione ma sembra proprio che questo non basti per un programma in cui questa disciplina, seppur ben inserita, è sempre passata in secondo piano. Lo stesso ballerino non ha potuto far altro che notarlo e, dopo aver conquistato il suo banco con una sfida, adesso sembra pronto a lasciare tutto per via dei “maltrattamenti” subiti. In particolare, il ballerino sabato scorso si è lamentato proprio per via del trattamento ricevuto in queste settimane e non solo dai compagni, che spesso e volentieri lo lasciano agli ultimi posti quando si tratta di talento, ma anche per quella che si è rivelata essere la classifica di gradimento. Quell’ultimo posto lo ha ferito parecchio e il risultato dopo il televoto del pubblico sommato al giudizio dei professori che continuano a bocciarlo, lo hanno fatto andare fuori di testa.

VALENTIN ALEXANDRU VUOLE NATALA TITOVA IN GIURIA AD AMICI 19

Sabato scorso Valentin Alexandru ha annunciato che lascerà Amici 19 se le cose non cambieranno ma poi in settimana le cose sono un po’ cambiate. Dopo la puntata, il ballerino è tornato in sala per affrontare il problema parlando con la redazione e chiarendo il suo punto di vista: nella giuria dei professori ci deve essere qualcuno che sia competente nella sua disciplina. Proprio per questo ha chiesto che sia Natalia Titova a prendere posto nella giuria di Amici 19 e la produzione ha deciso che valuterà la cosa ma solo oggi pomeriggio quando finalmente il programma tornerà in onda su Canale5 con una nuova sfida a squadre e la verità su quello che succederà a Valentin. Al momento il ballerino si è preparato per il suo momento di oggi ma tutto dipenderà dalla presenza o meno della Titova in giuria.

VALENTIN ALLO SCONTRO CON FEDERICO AD AMICI 19

In settimana Valentin Alexanadru però non ha avuto solo modo di portare a casa questa proposta ma anche una serie di polemiche e di liti, una su tutte quella con Federico Pietrucci. I due ballerini si sono ritrovati uno contro l’altro quando Valentin si è intromesso in una conversazione tra Federico e Alioscia. Il primo ha invitato il secondo a lasciarsi andare e venire fuori e, in particolare, ha provato a renderlo partecipe di una discussione con i ballerini chiedendo più volte “Cosa pensi? Dimmi cosa pensi della questione”. Mentre il toscano tergiversava, Valentin ha preso subito la parola lasciando intendere che il compagno agisse così solo per farsi notare dalle telecamere: “Se lo vuoi aiutare, lo fai in hotel, non davanti alle telecamere. Così, lo metti in cattiva luce”. . A quel punto Federico ha dato di matto: “Ma davvero, ragazzi? Ma che caz*o c’entrano le telecamere, ‘sti caz*i delle telecamere! Non dobbiamo pensare alle telecamere”. Quest’ultimo è finito in lacrime ma Valentin ha tenuto il punto fermo sulla sua idea.

© RIPRODUZIONE RISERVATA