Valentina Dallari/ Il libro dopo Giulia De Lellis: “Voglio spiegarvi la felicità…”

- Valentina Gambino

Valentina Dallari, il suo libro esce tra pochi giorni: le emozioni a caldo dell’ex tronista di Uomini e Donne.

Valentina Dallari
Valentina Dallari (Foto: Instagram)

Oltre al libro di Giulia De Lellis e Valentina Vignali, arriva anche quello di Valentina Dallari. L’ex tronista del trono classico di Uomini e Donne, adesso lavora nel campo della musica, essendosi affermata come deejay. Nonostante la passione sfegatata per le sonorità innovative, la bolognese ha sempre sentito l’esigenza di raccontare la sua vita, specie dopo la bruttissima parentesi dedicata all’anoressia che l’aveva ridotta pelle ed ossa. “Ho cercato di riassumere tutti i mesi che mi sono serviti per scrivere “Non mi sono mai piaciuta”, cercando di rispondere alle domande che più spesso mi avete fatto. – esordisce su Instagram – Non riesco ancora a rendermi conto davvero di aver esaudito un altro dei miei più grandi desideri, scrivere la mia storia, condividerla con voi e farvi entrare non solo nella mia vita, ma nella mia anima. Ho sempre amato scrivere, ma ho sempre fatto fatica ad aprirmi davvero”.

Valentina Dallari, il suo libro esce tra pochi giorni: le emozioni a caldo

Valentina Dallari svela di avere voglia di raccontarsi senza filtri: “Vorrei spiegarvi la felicità e l’orgoglio che provo nel guardare quel libro appoggiato sulla mia scrivania, sapendo il lavoro che c’è stato dietro per rendere reale una semplice idea, forse un bisogno”. All’uscita del libro mancano solamente quattro giorni e “sono emozionata, forse un po’ spaventata, ma felice di aver finalmente superato il mio passato, la vecchia me, di essere andata avanti”. La ex tronista poi conclude: “Non vedo l’ora di farvi entrare in “casa” mia, per raccontarvi una storia un po’ diversa, di una ragazza come voi, sperando di arrivare dove non tutti possono farlo”. Circa un mese fa, la deejay aveva già voluto ringraziare i follower: “Volevo ringraziarvi per tutti gli ordini che stanno arrivando, mi avete scritto in tantissimi e non avrei mai e ripeto MAI pensato che ci fosse così tanta attesa per il mio libro. Non vedo l’ora di vedervelo tra le mani e, soprattutto, di ascoltare le vostre opinioni. Averlo scritto tutto da sola non è stato facile, ma è stato stimolante, nella speranza che possiate riconoscervi tra i miei pensieri”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA