Valentina Ferragni: “Ho un tumore maligno della pelle”/ Haters le augurano la morte

- Dario D'Angelo

Valentina Ferragni ha un tumore maligno della pelle, un carcinoma basocellulare. L’annuncio sui social della sorella di Chiara e le parole verso gli haters.

valentina ferragni tumore 2021 instagram 640x300

Pochi giorni fa Valentina Ferragni, sorella minore di Chiara, si era sottoposta ad un intervento per rimuovere quella che, a prima vista, sembrava essere una semplice cisti. Poche ore fa, però, ecco arrivare l’esito della biopsia che la ragazza mai avrebbe voluto leggere: il suo era un carcinoma basocellulare, un tumore maligno. Si tratta del cancro della pelle più diffuso: colpisce in particolare coloro che hanno carnagione chiara e una storia di maggiore esposizione ai raggi solari. Pubblicando un selfie in cui mostra la sua cicatrice sulla fronte, Valentina Ferragni ha scritto: “Il giorno è arrivato e ci ho messo un po’ a realizzarlo. I dottori mi hanno detto che è stata la prima volta che hanno visto questo carcinoma su una persona della mia età, 28 anni, solitamente viene a persone sui 50, 60 anni in su, per cui è raro e molto difficile la diagnosi“.

Valentina Ferragni: “Ho un tumore maligno della pelle”

Valentina Ferragni ha proseguito: “In questo anno il carcinoma ha cambiato faccia molte volte, per alcuni mesi sembrava scomparso, per poi tornare piano, ma ha iniziato a sanguinare intorno a settembre 2021, poi si è finto guarito a ottobre. Questo fottuto carcinoma è così, rimane silente per mesi, poi sanguina per due giorni, poi torna normale ma continua a crescere sottopelle giorno per giorno“. Una malattia subdola dunque, che Valentina Ferragni ha comunque ottime speranze di riuscire a sconfiggere grazie agli screening eseguiti per tempo: “Come vi ho già detto è FONDAMENTALE andare dal dottore se qualcosa non va, se qualcosa non va via, se vi sentite strani. Ho 28 anni e questo cancro è raro su persone della mia età, fortunatamente l’ho preso in tempo“. A rendere questa storia ancora più pesante da raccontare, il comportamento degli haters che hanno preso di mira Valentina Ferragni dopo l’annuncio del tumore maligno.

Gli haters contro Valentina Ferragni, “ma quanto siete maligni”

A raccontare il trattamento subito sui social, è stata con una storia su Instagram la stessa giovane, che ha dedicato un post “a tutti quelli che mi hanno scritto che speravano fosse un cancro e morissi, dicevano che sfruttavo questa cosa per farmi pubblicità e che fingevo di essermi operata ma che in realtà non avessi nulla“. L’influencer ha scritto: “Da sempre pubblico in parte la mia vita sui social, come avrei potuto nascondere un cerotto e una cicatrice di 5 centimetri? Perché quando si parla di prevenzione (PERCHÉ QUESTO È, PREVENZIONE) tutti a dire che lo faccio per pubblicità? Come prima cosa non mi sono mica fatta volontariamente un carcinoma maligno, soprattutto in faccia, con una bella cicatrice per tutta la vita solo per i FOLLOWERSSSSS! Seconda cosa, ma quanto siete maligni che vedete il marcio anche dove non c’è? Perché al posto di vedere sempre la cattiveria non pensate che questa cosa magari possa salvare la faccia a qualcuno? Perché ne ho viste di persone con questo carcinoma e mangia letteralmente la pelle. Se io avessi visto qui sui social qualcuno con il mio stesso problema, probabilmente mi sarei allarmata prima e non avrei dato per scontato questo brufolo che non se ne voleva andare“. Poi la chiosa: “La prevenzione è questa e la condivisione è questa: poter aiutare qualcuno che ha il mio stesso problema, o aiutare che ne so, un amico di un amico, far aprire gli occhi su problemi che non ci sono mai capitati da vicino ma che sono più vicino di quanto pensiamo“. Tantissimi in ogni caso i messaggi di sostegno, tra cui quello della sorella Chiara, che sotto il suo post ha scritto: “Sorellina sei fortissima e stai superando tutto con la migliore energia possibile: sono super fiera di te“.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Valentina Ferragni (@valentinaferragni)



© RIPRODUZIONE RISERVATA