Valentina Persia operata/ “Problemi dopo parto gemellare, mi son rivista e ho pianto”

- Emanuela Longo

Valentina Persia si è operata per eliminare la pelle in eccesso ed i problemi sopraggiunti dopo il parto gemellare: la sua testimonianza a Domenica Live

valentina persia domenica live 640x300
Valentina Persia, Domenica Live

La comica e attrice Valentina Persia, dopo la depressione postpartum ha vissuto un periodo molto spiacevole anche sul piano fisico. Per questo ha deciso di fare, con l’aiuto del professor Lorenzetti, una serie di operazioni per migliorare il proprio corpo del quale non era da tempo soddisfatta. I problemi del parto gemellare sono stati tali da portare la comica ed attrice ad una decisione importante e ben ponderata, ovvero quella di sottoporsi ad una serie di operazioni per migliorare il suo aspetto fisico e psicologico. Oltre ad una addominoplastica, la Persia si è sottoposta ad una operazione al seno – lei ha dichiarato di sognare una quarta piena – e al sedere. A Domenica Live le prime immagini subito dopo la complessa operazione, ancora dal letto d’ospedale: “Sto molto bene, sono stata coccolata da tutta l’equipe”, ha commentato Valentina. La parola è poi passata al professor Lorenzetti che ai telespettatori ha spiegato molto brevemente i tre interventi ai quasi la paziente si è sottoposta.

VALENTINA PERSIA OPERATA PER PELLE IN ECCESSO

Valentina Persia ha deciso di mettere in atto il suo desiderio di trasformazione fisica, alla soglia dei cinquant’anni. “Abbiamo fatto un intervento combinato, tre interventi in realtà, è durato 4 ore”, ha spiegato il prof Lorenzetti. Valentina aveva un problema con l’addome dopo il parto gemellare, per questo, ha aggiunto l’esperto, è stata sottoposta ad una “liposcultura dei fianchi, abbiamo tolto quasi 2 chili di grasso, abbiamo fatto un intervento di chirurgia combinata molto importante, si è già vista, sta molto bene, si è resa conto del cambiamento che ha avuto e che reputo molto importante, sia sul piano fisico che psicologico”, ha proseguito. Valentina Persia si è detta molto contenta degli interventi ai quali si è sottoposta e con la sua consueta ironia ha commentato: “Il prossimo anno farò il tagliando dei 50 anni, o mi gioco le carte adesso o mai più”. Poi, facendosi più seria, ha lanciato un messaggio importante ai telespettatori, ovvero rivolgersi sempre a dei veri esperti e a delle cliniche serie senza eccedere e senza esagerazioni inutili. “Mi sono vista la pancia e mi sono uscite le lacrime perchè ho visto una Valentina armonica che forse non ero mai stata”, ha dichiarato. Per la ripresa completa occorrerà attendere un paio di settimane, quanto basta, ha spiegato Lorenzetti, “per il ritorno ad una vita normale”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA