VALERIA GRACI/ “Non bisogna permettere a nessuno di farsi dire putt*na” (Verissimo)

- Emanuele Ambrosio

Valeria Graci ospite della puntata speciale di Verissimo contro la violenza sulle donne: anche lei vittima di violenza dall’ex compagno

valeria graci min 640x300
Valeria Graci a Vieni da me - Screenshot da video

Valeria Graci racconta per la prima volta a “Verissimo per le donne” la violenza subita. La conduttrice e comica due anni fa ha pubblicato una foto su Instagram in cui mostrava il suo cellulare completamente distrutto dall’ex marito. A distanza di due anni ha deciso di raccontare per la prima volta a Silvia Toffanin quello che ha vissuto precisando: “non era necessario lamentarsi e spettacolizzare, ma soprattutto non ero pronta e ora lo sono. Ci sono delle cose belle e brutte che accadono nella vita anche a me che sono una donna di spettacolo. Anche a me è capitato di stare male, di non essere forte, di subire una forma di violenza che è quella psicologica”. La Graci però precisa subito: “grazie a Dio non mi è successo altro, nessuno mai mi ha sfiorato nemmeno con un dito però la violenza psicologica, il denigrare una persona, il farla sentire piccola è anch’essa una forma di violenza e se non si ha il coraggio di denunciare o di farsi aiutare”. La comica non nasconde che ha denunciato la cosa, ma questa esperienza le ha segnato la vita: “è stata tostissima”. (aggiornamento di Emanuele Ambrosio)

Valeria Graci: “Donne non abbiate paura di denunciare”

Valeria Graci è tra gli ospiti della puntata speciale di Verissimo contro la violenza sulle donne. Una puntata interamente dedicata alle donne per dire ancora una volta basta alla violenza di genere. Tra i protagonisti anche l’attrice e conduttrice televisiva che due anni fa è uscita allo scoperto raccontando di essere stata vittima di violenza da parte dell’ex compagno. Una confessione choc che la Graci ha fatto proprio il 25 novembre, Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, pubblicando un lungo post sui social. “Questa è la fine che ha fatto il mio telefono… È stato frantumato in mille pezzi picchiato contro un muro schiacciato sotto i piedi e poi lanciato dal quarto piano. Ho perso tutto. TUTTO Ma sono VIVA grazie a Dio Non abbiate paura di denunciare” – ha detto la Graci aggiungendo – “anche se la paura vi schiaccia l’ansia vi opprime e siete terrorizzate come lo sono io….Siate più forti della paura stessa. Denunciate #nonènormalechesianormale”. Un messaggio forte, ma doveroso quello della comica e conduttrice che ha raccontato la sua terribile esperienza per invitare tutte le donne vittime di violenza a denunciare.

Valeria Graci: “ex marito? Stiamo impostando un rapporto sereno”

Per fortuna per Valeria Graci quella violenza è solo un bruttissimo ricordo. Oggi la conduttrice e comica ha ritrovato l’amore come ha raccontato dalle pagine del settimanale Oggi: “da quando mi sono separata vivo a Roma con mio figlio in zona Monteverde, in una casa che ho arredato di sana pianta in una mattina, facendo un giro all’Ikea. La mia storia precedente è finita ormai da due anni, col mio ex stiamo impostando un rapporto sereno, anche se ho imparato che queste cose non sono mai semplici. E proprio quando non ci speravo più, ecco che mi sono innamorata. A quanto pare corrisposta”. La comica e conduttrice ha poi parlato della sua carriera raccontando di essere legata a diversi personaggi che le hanno permesso di farsi conoscere ed apprezzare dal grande pubblico. “Michelle Bonev? Piacque molto a pubblico e critica, ma non la posso più fare perché mi ha diffidata chiedendo un milione di euro” – ha rivelato la comica che ha aggiunto – “poi la Panicucci, perché oltre a non avermi mai calcolata faceva rimuovere dai suoi social i commenti di chi diceva: “Che simpatica la Graci che ti imita!”. Chi ti osteggia dà sempre più soddisfazione. Per il motivo opposto ora mi diverto meno a fare la D’Urso: ormai è una mia complice, mi adora e mi ha dato sempre un sacco di spazio. E infine la maialina Peppa Pig, che mi ha fatta conoscere”. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA