Valeria Rossi/ Ora o mai più un’avventura non proprio fortunata

- Morgan K. Barraco

Valeria Rossi, video: l’avventura a Ora o mai più non è stata di certo fortunata per l’artista che avrebbe meritato di più.

valeria rossi 2019 tv
Valeria Rossi

L’ultima posizione seguirà Valeria Rossi anche in occasione della finale di Ora o mai più. La concorrente otterrà infatti un ottavo posto anche nella classifica generale, dopo aver conquistato la stessa posizione anche nelle due manche singole. Nella prima parte dell’appuntamento, la concorrente interpreterà Tu sei quello con la coach Orietta Berti e ancora una volta riceverà un 5 da parte di Marcella Bella. Per Fausto Leali sarà evidente un certo miglioramento nell’approccio musicale della concorrente, anche se Loredana Bertà la vedrà in realtà stonata. Così come Michele Zarrillo, che coglierà nella sua performance qualche difetto, nonostante le emozioni vissute. La situazione migliorerà leggermente solo nella seconda manche, quando la Rossi proporrà il suo inedito La gente non parla. Purtroppo, nonostante le sufficienze ottenute e due 7, non riuscirà a portare a casa nemmeno una vittoria parziale. “Non è una canzone che mi piace, anche se mi piace molto il suo stile”, dirà Red Canzian, “perchè lei è moderna”. La Bertè invece, con il suo modo sottile di dire le cose, esternerà un giudizio severo: “Non ho capito una parola, mangi le vocali, bisogna scandirle bene e l’ho trovata modesta“. Clicca qui per guardare il video di Valeria Rossi.

Valeria Rossi, così nella terza puntata

Valeria Rossi non è riuscita a farsi valere nemmeno nella terza puntata di Ora o mai più. Purtroppo la concorrente è partita in sordina fin dall’esordio del programma e ha continuato a collezionare le ultime posizioni nel corso del programma. Nella prima manche, la Rossi è stata penalizzata dalla sua versione di Via dei ciclamini, il brano che Orietta Berti ha cantato in passato con estremo successo. “La canzone è sicuramente più adatta alla voce di Valeria“, ha detto Marcella Bella facendo un nuovo appunto alla giudice rivale, “però devi sempre stare attenta un pochino con l’orecchio”. La Bella infatti ha avvertito ancora una volta delle stonature nell’interpretazione di Valeria, che è riuscita però a conquistare il parere favorevole di Marco Masini. Nella seconda manche l’abbiamo ascoltata invece in Sono bugiarda, la cover che Caterina Caselli ha lanciato negli anni Sessanta grazie al brano originale I’m a believer. “Purtroppo non mi ha fatto ballare”, ha detto con rammarico Patty Pravo, rivelando di aver assegnato un 5 alla concorrente. Diversa invece l’opinione di Red Canzian, che preferirà darle un 7: “Fare una canzone che diverta non è facile e riuscire a divertire chi l’ascolta è ancora meno facile”.

Video, “La gente non parla”



© RIPRODUZIONE RISERVATA