Valter Brugiolo/ Popoff nella storia dello Zecchino d’oro (Da noi a ruota libera)

- Carmine Massimo Balsamo

Valter Brugiolo oggi ospite di Da noi… a ruota libera: il cantante parlerà dello Zecchino d’oro e dei suoi successi, a partire da Popoff!

Valter Brugiolo
Valter Brugiolo a La vita in diretta

Grande parterre a Da noi… a ruota libera: oggi, domenica 8 dicembre 2019, ospite del salotto di Francesca Fialdini anche Valter Brugiolo. Il cantante, insieme a Milan, parlerà dello Zecchino d’oro 2019 e ripercorrerà la sua carriera, iniziata grazie al celebre show per bambini. Il cantante di San Venanzio di Galliera parteciperò al “Festival Internazionale della canzone del bambino” nel 1967, all’età di 6 anni: una partecipazione che gli portò grande fortuna, visto che diventò un personaggio popolarissimo: negli anni successivi prese parte a diverse pubblicità, nonché al programma Carosello. Il boom arrivò grazie a Popoff, brano che gli consentì di vincere la nona edizione dello Zecchino d’oro: col suo caschetto biondo e il viso imbronciato, Brugiolò interpreto un brano ancora oggi molto in voga tra i più piccolo. Indimenticabile il ritornello: «Ma Popoff del cosacco che cos’ha, / ha il colbacco e gli stivali, ma non possono bastar». Una canzone alla quale è ancora oggi grato, come confessato in una recente intervista: «Mi ha marchiato piacevolmente come un tatuaggio per tutta la vita».

VALTER BRUGIOLO OSPITE A DA NOI… A RUOTA LIBERA

Indimenticabile per lui la figura di Mariele Ventre, la direttrice del Coro dell’Antoniano: «Se devo pensare a una grande educatrice, allora posso dire che Mariele lo è stata: lei era molto severa, ma anche molto dolce». Dopo lo Zecchino d’oro e Carosello, Valter Brugiolo prese parte al circuito dei film musicarello e condivise le scene insieme ad artisti popolari come Al Bano e Romina Power, Little Tony, e Mario Tessuto. Diversi i lungometraggi all’attivo, citiamo i più importanti: Nel sole di Aldo Grimaldi, Zum Zum Zum – La canzone che mi passa per la testa di Bruno e Sergio Corbucci, Il suo nome è Donna Rosa di Ettore Maria Fizzarotti e Lisa dagli occhi blu di Bruno Corbucci. Inscindibile il legale con lo Zecchino d’oro, Valter Brugiolo negli ultimi anni è stato spesso ospite delle edizioni del Festival canoro per bambini: nel 2008 ha interpretato Il tortellino insieme a Massimo Bartolucci, mentre nel 2014 ha preso parte allo show insieme alla moglie. Musica ma non solo: Brugiolo nel 2008 si è candidato alle elezioni politiche nelle liste dell’Unione di Centro per la Camera dei Deputati. E ancora: per 27 anni come responsabile dei sistemi informativi ed energetici di una grande cooperativa di Bologna, mentre nel 2011 è stato nominato direttore di una scuola elementare paritaria.



© RIPRODUZIONE RISERVATA