Van Morrison, concerti annullati a Belfast/ “Ministro della Salute è pericoloso”

- Lucia Filardi

Van Morrison ha definito ”molto pericoloso” il Ministro della Sanità dell’Irlanda del Nord, Robin Swann. Il tutto davanti ad una folla plaudente.

van morrison min 640x300
Van Morrison (foto: Instagram)

Van Morrison ha attaccato duramente il Ministro della Sanità dell’Irlanda del Nord, Robin Swann, definendolo ”molto pericoloso”. Questo è successo dopo aver visto annullare il suo live all’ultimo minuto, l’artista avrebbe dovuto esibirsi infatti in quattro concerti all’Europa Hotel di Belfast, ma gli show sono stati tutti cancellati. Il motivo sono le attuali normative per sconfiggere il Covid-19 in Irlanda del Nord, che non permettono lo svolgimento di spettacoli dal vivo in alcuni luoghi.

Se inizialmente la location che avrebbe dovuto ospitare Van Morrison sembrava avere tutte le carte in regola per organizzare i concerti, infine l’ufficio esecutivo ne ha consigliato l’annullamento. Il cantante, allora, si è rivolto alla gente che avrebbe dovuto partecipare e, riferendosi ai commenti di Swann secondo cui le sue canzoni anti-lockdown sono pericolose, ha commentato: ”Robin Swann ha tutto il potere. Ce l’ha da oltre quindici mesi. Tutto ciò che voglio dire è che se non ho alcun potere, e il mio potere è estremamente limitato, se non del tutto, Robin Swann ha tutto il potere. Quindi direi che Robin Swann è molto pericoloso”.

Van Morrison anti-lockdown

Cantando più volte la frase ”Robin Swann è molto pericoloso” di fronte ad un pubblico plaudente, Van Morrison ha poi chiamato sul palco il deputato del Partito Unionista Democratico, Ian Paisley, per unirsi al canto. Dopo la divulgazione dei video di quel momento, è arrivata la risposta di Doug Beattie, leader dell’Ulster Unionist Party (di cui Swann è membro) e ai microfoni della BBC ha detto: ”Ho visto il video delle buffonate di Ian Paisley e Van Morrison sul palco dell’Europa Hotel di Belfast e sono assolutamente disgustato da ciò che ho visto. Dovrebbero vergognarsi di loro stessi. Due uomini adulti impegnati in un attacco molto personale al Ministro della Salute dell’Irlanda del Nord”.

Sempre Beattie ha proseguito descrivendo l’accaduto come ”spaventoso” e precisando come Robin Swann abbia lavorato instancabilmente durante la pandemia da Covid-19 per salvare vite umane. Morrison si era già espresso in precedenza in merito alle restrizioni prese dal governo per limitare i contagi, lo ha fatto anche in diverse canzoni anti-lockdown e definendo ”pseudo-scienza” i concerti socialmente distanziati. Dopo aver ricevuto molti riscontri negativi, si disse preoccupato perché pensa che ”le persone che esprimono delle opinioni diverse dalla linea dettata dai poteri forti vengono messe a tacere”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA