Veretout al Milan?/ Da battere la concorrenza della Roma: sul piatto anche Defrel

- Davide Giancristofaro Alberti

Veretout al Milan: il club rossonero lavora sull’operazione riguardante il centrocampista francese della Viola, attenzione alla Roma…

calciomercato milan news
Calciomercato Roma news: accordo con Jordan Veretout (Foto LaPresse)

Milan in pressing per Jordan Veretout, ma i rossoneri devono fare i conti con la folta concorrenza. Se il Napoli sembra ormai defilato, deciso a puntare su uno tra Elmas e Almendra, la Roma non ha alcuna intenzione di lasciarsi scappare l’ex Nantes ed Aston Villa: secondo quanto riporta Sky Sport, i giallorossi sarebbero in vantaggio sul Diavolo nella corsa al metodista. Secondo quanto risulta all’emittente satellitare, la dirigenza capitolina avrebbe fatto un’offerta migliore all’entourage del francese e nelle prossime ore è in programma un vertice tra Roma e gigliati. E c’è di più: secondo quanto riporta Repubblica, potrebbe risultare decisivo l’inserimento nella trattativa del cartellino di Gregoire Defrel, attaccante francese di ritorno dalla Sampdoria e assai gradito alla squadra mercato viola. Attesi aggiornamenti nel corso delle prossime ore, sono giorni decisivi per il futuro del ventiseienne… (Aggiornamento di Massimo Balsamo)

VERETOUT PRIMA SCELTA DEL MILAN: ADDIO TORREIRA

E’ Jordan Veretout il principale obiettivo del Milan per il centrocampo 2019-2020. Nella giornata di ieri, come vi abbiamo raccontato nel focus più in basso, c’è stato un incontro fra i vertici rossoneri e quelli della Fiorentina, da cui nulla è trapelato. Si sa solo che la Viola non è intenzionata a svendere il ragazzo, valutato attorno ai 25 milioni di euro, alla luce anche della proposta da 20 milioni di euro del Lione, rimandato al mittente. La notizia di Veretout e dell’incontro di ieri a Milano, fa chiaramente capire quanto il club di via Aldo Rossi abbia deciso di abbandonare la pista Lucas Torreira, centrocampista con un passato nella Sampdoria, attualmente fra le fila dell’Arsenal, che Giampaolo avrebbe voluto con se anche a Milanello. Peccato però che i Gunners non siano intenzionati a cederlo e di conseguenza il club meneghino sembrerebbe essersi ormai rassegnato. Veretout viene da una stagione in cui ha giocato 37 partite di cui 34 in Serie A e 3 in Coppa Italia, con l’aggiunta di cinque marcature e quattro assist. Sulle sue tracce anche Roma e Napoli. (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

VERETOUT AL MILAN?

Il nome di Jordan Veretout è uno dei più caldi in casa Milan per il calciomercato estivo 2019 in corso. Il club rossonero ha incontrato nella giornata di ieri la Fiorentina in un hotel di lusso in centro Milano, con Massara e Maldini da una parte, e Pradè e Barone dall’altra. Nessuno dei quattro dirigenti ha voluto parlare al termine del meeting, e stando a quanto riportato in queste ultime ore dai colleghi de La Gazzetta dello Sport, l’operazione resta fattibile ma complicata. Via Aldo Rossi vorrebbe infatti inserire una contropartita tecnica per chiudere l’affare, uno a scelta fra Cutrone, Laxalt, Borini e Biglia, ma sembra che la Viola vorrebbe solamente soldi, precisamente 25 milioni di euro, dicendo quindi no ai giocatori proposti dai rossoneri. La cosa certa è che il Milan è seriamente intenzionato ad acquistare il giocatore, che dovrebbe divenire la mezz’ala titolare nel centrocampo dell’anno prossimo, soprattutto se alla fine Kessie dovesse fare le valigie.

VERETOUT AL MILAN?

Tutto in divenire quindi, anche perché sul giocatore 26enne di origini francesi vi sono anche altre big della Serie A, a cominciare da Roma e Napoli, da tempo interessate. Resta il fatto che Maldini si è mosso in prima persona solo quando interessato concretamente, e recentemente ha incontrato il Real Madrid per Ceballeos e Theo Hernandez, nonché appunto la Fiorentina per Veretout. Il quotidiano sportivo Tuttosport fornisce un’altra versione dei fatti, ovvero, che la Viola sarebbe interessata a Lucas Biglia, molto apprezzato da Vincenzo Montella per via del trascorso rossonero del tecnico romano. Non è da escludere che l’ex regista della Lazio possa trasferirsi all’Artemio Franchi indipendentemente dall’affare riguardante Jordan Veretout. Per quanto riguarda il giocatore, invece, sarebbe pronto un contratto da quattro anni a due milioni di euro netti a stagione, cifre che nella Viola non riuscirebbe probabilmente mai ad ottenere.

© RIPRODUZIONE RISERVATA