Video/ Arsenal Standard Liegi (4-0): highlights e gol, facile successo Gunners

- Marco Guido

Video Arsenal Standard Liegi (4-0): highlights e gol, travolgente vittoria dei Gunners all’Emirates Stadium (seconda giornata Europa League, girone F).

Arsenal Niles
Video Standard Liegi Arsenal - Maitland-Niles (Foto LaPresse)

Il video di Arsenal Standard Liegi (4-0) ci racconta una perentoria vittoria dei padroni di casa. Partono subito forte i Gunners che sfiorano il vantaggio già al 4’ con un potente tentativo dal limite dell’area di Nelson che però è uscito dopo aver superato la traversa. Il vantaggio non tarda ad arrivare: al 13’ su un cross effettuato da Tierney dalla sinistra, Martinelli è stato bravissimo ad anticipare il suo diretto avversario e ad insaccare con un bel colpo di testa che si è insaccato sotto la traversa. Non passano nemmeno tre minuti e al 16’ è ancora Martinelli a colpire: cross di Nelson, il brasiliano non ha un controllo perfetto ma la palla è rimasta nelle vicinanze ed il centravanti non si è fatto pregare insaccando con un preciso diagonale rasoterra che non ha lasciato scampo al portiere ospite. Al 22’ arriva anche il tris questa volta con Willock che da dentro l’area di rigore ha insaccato da posizione defilata con un perfetto diagonale a giro che si è insaccato nell’angolino basso. Al 17’ lo stesso Willock aveva già sprecato l’occasione di firmare il tris quando, dopo essersi avventato su un cross del solito Nelson aveva incredibilmente sprecato calciando al volo oltre la traversa. Dopo aver firmato il tris la squadra di Emery ha abbassato un pò il ritmo e così non è successo praticamente nulla fino al 40’ quando gli ospiti sono finalmente riusciti ad affacciarsi nell’area avversaria con Gavory, il cui tiro piazzato da dentro l’area di rigore è stato messo in calcio d’angolo dall’attento Martinez. CLICCA QUI PER IL VIDEO ARSENAL STANDARD LIEGI: GOL E HIGHLIGHTS

VIDEO ARSENAL STANDARD LIEGI: IL SECONDO TEMPO

La ripresa si è aperta senza sostituzioni, i due allenatori hanno pertanto deciso di dar fiducia ai ventidue protagonisti che hanno dato vita ai primi quarantacinque minuti di gioco. Al 48’ sono subito i Gunners a sfiorare il poker con lo scatenato Martinelli che ha provato una conclusione da fuori area che è uscita di non molto fuori dallo specchio dopo aver sfiorato il palo lontano. Al 53’ gran spunto sulla sinistra di Nelson che, dopo essersi liberato, ha crossato per Martinelli, la cui deviazione in scivolata è uscita di non molto fuori dal palo. Il gol è nell’aria ed arriva al 57’ quando su un cross da fondo campo di Martinelli, Ceballos è stato il più lesto di tutti nel trovare la deviazione volante che ha portato le marcature a quattro. Dopo il gol dello spagnolo non è praticamente successo nulla se non la classica girandola di sostituzioni che però non hanno portato grossi stravolgimenti e così la sfida si è conclusa sul punteggio di 4 a 0.



© RIPRODUZIONE RISERVATA