Video/ Atalanta Lecce (3-1): highlights e gol, Gasperini non si ferma (Serie A)

- Claudio Franceschini

Video Atalanta Lecce (risultato finale 3-1): gli highlights e i gol della partita gioca al Gewiss Stadium per la settima giornata del campionato di Serie A. Altra vittoria per gli orobici.

Gasperini Barrow Atalanta Genoa lapresse 2019
Video Atalanta Lecce, Serie A 7^ giornata (Foto LaPresse)

Ecco il video di Atalanta Lecce, partita che si è giocata per la settima giornata nel campionato di Serie A. Al Gewiss Stadium l’Atalanta supera nettamente il Lecce per 3 a 1. Nel primo tempo i padroni di casa concedono poco o nulla agli avversari sin dalle fasi iniziali dell’incontro ma i loro sforzi vengono premiati soltanto al 35′ grazie alla rete messa a segno da Zapata, sfruttando un errore della difesa avversaria con l’aiuto di Gosens. Ci pensa quindi Gomez, su assist proprio dell’ottimo Zapata, a siglare il raddoppio già al 40′. Gli ospiti faticano ad esprimere il proprio gioco ed hanno subito il nuovo gol proprio quando sembrava che potessero guadagnare campo con costanza. Nella ripresa i giallorossi crescono senza però intimidire i lombardi che, al 58′, triplicano per merito di Gosens, su suggerimento di Ilicic. Gli uomini di Liverani, nell’ultima parte della gara, riescono infine ad accorciare le distanze all’86’ con Lucioni, ispirato da Falco. I tre punti conquistati tra le mura amiche permettono all’Atalanta di salire a quota 16 nella classifica di Serie A mentre il Lecce non si muove, rimanendo fermo a 6 punti.

VIDEO ATALANTA LECCE: LE STATISTICHE

Analizzando le statistiche dell’incontro emerge chiaramente come l’Atalanta abbia ampiamente meritato il successo finale a cominciare dal possesso palla favorevole con il 57%. A questo si aggiunge un maggior numero di passaggi completati, 508 contro 342, ed in fase offensiva spiccano sempre i calciatori di mister Gasperini grazie al 26 a 5 nelle conclusioni totali, delle quali ben 14 a 2 indirizzate nello specchio della porta. Infine, sotto l’aspetto disciplinare, l’Atalanta è stata la squadra più fallosa a causa del 15 a 14 nel computo dei falli e l’arbitro Marco Di Bello, della sezione di Brindisi, ha estratto il cartellino giallo per 5 volte ammonendo rispettivamente Kjaer e De Roon da un lato, Lucioni, Majer e Rispoli dall’altro.

Atalanta-Lecce 3-1 (p.t. 2-0)
Reti: 35′ Zapata(A); 40′ Gomez(A); 58′ Gosens(A); 86′ Lucioni(L).
Assist: 35′ Gosens(A); 40′ Zapata(A); 58′ Ilicic(A); 86′ Falco(L).
ATALANTA (3-4-1-2) Gollini; Palomino, Kjaer(69′ Toloi), Djimsiti; Gosens, De Roon, Freuler, Castagne; Gomez; Ilicic(73′ Malinovskyi), Zapata(60′ Muriel). A disp.: Rossi, Sportiello, Masiello, Arana, Hateboer, Ibanes, Pasalic, Barrow. All.: Gasperini.
LECCE (4-3-1-2) Gabriel; Rispoli, Rossettini, Lucioni, Calderoni; Majer, Imbula(86′ Vera), Petriccione(56′ Farias); Mancosu; Falco, La Mantia(61′ Babacar). A disp.: Vigorito, Bleve, Riccardi, Lapadula, Shakhov, Maccariello, Lo Faso, Dell’Orco, Tachtsidis. All.: Liverani.
Arbitro: Marco Di Bello (Brindisi).
Ammoniti: 62′ Lucioni(L); 63′ Kjaer(A); 74′ De Roon(A); 83′ Majer(L); 89′ Rispoli(L).



© RIPRODUZIONE RISERVATA