Video/ Atalanta Midtjylland (1-1) gol e highlights. Dea a un passo dagli ottavi

- Fabio Belli

Video Atalanta Midtjylland (risultato finale 1-1) gol e highlights della sfida per la Champions league. I bergamaschi ora dovranno fare almeno un punto ad Amsterdam.  

gianpiero gasperini 2020 lapresse 640x300
Gianpiero Gasperini, allenatore dell'Atalanta dal 2016 (LaPresse)

VIDEO ATALANTA MIDTJYLLAND: LA SFIDA A BERGAMO

Sofferenze non previste per l’Atalanta contro i danesi del Midtjylland, già ultimi ed eliminati nel girone. Ma arriva un pareggio fondamentale che permette ai bergamaschi di avere due risultati su tre nell’ultima trasferta di Amsterdam per accedere agli ottavi di finale di Champions League. L’Atalanta inizia all’assalto il match e ha subito due occasioni per portarsi in vantaggio. Al 7′ Hansen dice no a una conclusione pericolosa di Hateboer, quindi al 9′ è Zapata a mancare il bersaglio da posizione ravvicinata. Arriva però al 13′ il gol del Midtjylland ed è una vera doccia fredda: Scholz sfrutta una sponda di Kaba e lascia partire una autentica legnata che lascia immobile Sportiello, realizzando il vantaggio danese. I bergamaschi provano ad aumentare i giri ma continuano a sbagliare molto in fase di impostazione e il copione non cambia a metà ripresa, il Midtjylland non cala d’intensità e a sfiorare il raddoppio al 18′ sono i danesi, con un colpo di tacco acrobatico di Kaba che si stampa sulla traversa. Nonostante la serata storta, soprattutto dei suoi attaccanti, l’Atalanta getta il cuore oltre l’ostacolo e gli sforzi della squadra di Gasperini che vengono premiati al 34′: Hans Hateboer pennella un gran cross di area che trova pronto allo stacco Romero, pallone piazzato sotto l’incrocio e Atalanta che riacciuffa un pari 1-1 fondamentale in chiave qualificazione.

LE DICHIARAZIONI DEI TECNICI

Gian Piero Gasperini è consapevole della chance ora a disposizione dell’Atalanta: “Non abbiamo ancora ottenuto il passaggio del turno, ora andremo ad Amsterdam a giocarci la qualificazione. All’inizio del girone avremmo messo la firma per essere in questa situazione, direi che abbiamo questo piccolo vantaggio e cercheremo di sfruttarla. La squadra sta giocando bene a centrocampo e in difesa, ci manca qualcosa in attacco. C’è della scarsa condizione e un po’ di nervosismo. Davanti alzi il livello delle prestazioni: le occasioni le abbiamo create, forse devo provare a mettere Romero davanti. Giochiamo queste partite di fila, poi il campionato sicuramente ci toglie la possibilità di recuperare tutte le energie, non solo quelle fisiche. Quando esci da questo tipo di gare non è facile giocare con continuità, lo scorso anno giocavamo onni tre settimane. In campionato ci sono squadre che spesso fanno la settimana regolare. Noi essenzialmente facciamo fatica in attacco. C’è grande impegno, ma scarsa lucidità“. L’autore del pari, Romero, invita a tenere alta la concentrazione: “Non siamo riusciti a segnare nel primo tempo, ci è mancata la precisione nell’ultimo passaggio. Oggi dovevamo vincere, abbiamo fatto una bella prestazione e siamo in crescita, stiamo migliorando in tutti gli aspetti. Diamo sempre il massimo, loro poi hanno pressato bene e hanno fatto una bella gara. Ora abbiamo due risultati su tre con l’Ajax, dobbiamo fare un’altra bella partita ad Amsterdam“.

CLICCA QUI PER IL VIDEO DI ATALANTA MIDTJYLLAND (da sky)

© RIPRODUZIONE RISERVATA