Video/ Atalanta-Torino (2-3): gol e highlights, i granata fanno cadere la Dea

- Stefano Belli

Video Atalanta-Torino (risultato finale 2-3): gol e highlights della partita valevole per la 2^ giornata di Seire A 2019-20. Vittoria in rimonta dei granata che affondano la Dea.

Il "Gallo" Belotti esulta dopo un gol (foto La Presse)
Il "Gallo" Belotti esulta dopo un gol (foto La Presse)

Video Atalanta-Torino 2-3, gol e highlights della partita valevole per la 2^ giornata di Serie A 2019-20. Sul campo neutro del Tardini di Parma – il Gewiss Stadium, nuova casa degli orobici, non è ancora pronto – arriva una bella vittoria in rimonta per i granata, chiamati a riscattarsi dopo la delusione per la mancata qualificazione ai gironi di Europa League dopo il doppio KO contro il Wolverhampton; gli uomini di Mazzarri, al pari di Inter e Juventus, restano così a punteggio pieno in classifica. Prima battuta d’arresto per la Dea che soprattutto nella prima frazione di gioco si fa schiacciare dagli avversari, a inizio gara Berenguer colpisce il palo che grazia Gollini, successivamente il portiere dei bergamaschi toglie il pallone dall’incrocio sull’incornata di Izzo. Il Toro insiste e incorna l’Atalanta con Bonifazi che sblocca la contesa con un colpo di testa, serve l’intervento del solito Duvan Zapata che a pochi minuti dall’intervallo ristabilisce la parità. Nel secondo tempo i ragazzi di Gasperini assediano la porta di Sirigu che dopo essere stato trafitto per la seconda volta dall’attaccante colombiano (doppietta comunque inutile ai fini del risultato) dice di no a Toloi, Muriel e Ilicic salvando più volte il risultato. Mazzarri ordina ai suoi di tirare fuori gli attributi, i giocatori eseguono l’ordine e in pochi ordini operano il controsorpasso con le firme di Berenguer (che stavolta non sbaglia e fa centro) e Izzo, coloro che avevano sbagliato nella prima frazione di gioco sono gli artefici della rimonta che consegna altri tre punti al Torino. Dopo la sosta l’Atalanta proverà a ripartire contro il Genoa, un avversario che si preferirebbe incontrare il più tardi possibile.

VIDEO ATALANTA-TORINO 2-3, LE DICHIARAZIONI

Gian Piero Gasperini analizza il KO – a suo dire ingiusto – dei suoi: “Sensazione di aver buttato via questa partita? C’è la certezza! Con tutte le occasioni create nei novanta minuti è scandaloso aver segnato solo due gol e poi prenderne tre, veniamo infilati troppo facilmente e questo non va bene. Risultato bugiardo che non rispecchia affatto la nostra prestazione che io giudico positiva, dobbiamo solo essere più cinici davanti alla porta e più attenti in fase difensiva, non possiamo assolutamente concedere gli spazi che hanno usufruito gli attaccanti del Torino. Una volta i calci piazzati erano il nostro principale punto di forza, ora sono il nostro tallone d’Achille. Questa sconfitta non deve toglierci comunque lo slancio che ci caratterizza ogni volta che scendiamo in campo. La condizione non è ancora quella ottimale, siamo in fase di rodaggio così come tutte le altre squadre, quindi non so quanto valga come scusante”. Ai microfoni di DAZN è intervenuto anche Walter Mazzarri: “I ragazzi hanno compiuto uno sforzo fisico e mentale non indifferente considerando che soltanto qualche giorno fa eravamo in Inghilterra, l’eliminazione dall’Europa League è stata pesante da digerire, non lo nascondo, siamo rientrati solamente venerdì mattina e oggi abbiamo affrontato una squadra che ha una rosa da Champions League e si è preparata per tutta la settimana a questa sfida. Complimenti ai ragazzi per la reazione d’orgoglio e per la tenuta nervosa fuori dal comune. Li conosco come le mie tasche, ormai basta uno sguardo per capirsi, nonostante le tante assenze siamo stati bravi a reggere il confronto e a non scoraggiarci di fronte ai gol degli avversari”.

 ATALANTA TORINO, VIDEO GOL E HIGHLIGHTS DELLA PARTITA



© RIPRODUZIONE RISERVATA