Video/ Atletico Madrid Bayer Leverkusen (1-0): gol e highlights, la decide Morata!

- Alessandro Rinoldi

Video Atletico Madrid Bayer Leverkusen (1-0): gol e highlights, la decide Morata! Prezioso successo spagnolo in Champions League.

Morata Atletico
Video Atletico Madrid Bayer Leverkusen (Foto LaPresse)

Al Wanda Metropolitano di Madrid l’Atletico supera il Bayer Leverkusen per 1 a 0. Analizziamo dunque il video Atletico Madrid Bayer Leverkusen per scoprire gol e highlights di questo successo spagnolo. Nel primo tempo i padroni di casa rischiano sulla chance non sfruttata in apertura da Baumgartlinger al 10′ e sono anche costretti ad effettuare una sostituzione prematura inserendo Hermoso al posto dell’infortunato Gimenez già al 15′. La squadra del tecnico Simeone, lentamente, prende in mano il controllo delle operazioni e sfiora il possibile gol dVideo,el vantaggio prima con Lodi al 32′ e poi con Thomas nel finale di frazione al 44′. Nel secondo tempo il copione rimane lo stesso rispetto a quanto ammirato in precedenza e bisogna attendere il 78′ perchè il subentrato Morata metta segno la rete della vittoria fissando definitivamente il punteggio con l’aiuto di Lodi. Inutile infatti lo spunto di Volland nel recupero al 90’+1′, quando è stato chiuso provvidenzialmente in calcio d’angolo. I tre punti conquistati all’interno delle mura amiche permettono all’Atletico Madrid di salire a quota 7 nella classifica del girone D di Champions League mentre il Bayer Leverkusen non si muove, rimanendo fermo a zero punti. CLICCA QUI PER IL VIDEO ATLETICO MADRID BAYER LEVERKUSEN

VIDEO ATLETICO MADRID BAYER LEVERKUSEN: STATISTICHE

Analizzando le statistiche dell’incontro emerge come il Bayer Leverkusen avrebbe forse potuto e dovuto combinare qualcosa in più rispetto a quanto sancito dal risultato finale, essendosi ad esempio aggiudicato il possesso palla con il 56%, supportato anche da una maggiore precisione nei passaggi: il 79% contro il 74% con 536 su 677 e 337 su 458 appoggi completati. I biancorossi hanno recuperato più palloni, 52 a 47, ma in fase offensiva si sono distinti solo per il 2 a 1 nelle conclusioni indirizzate nello specchio della porta, 6 a 10 invece i tri totali. Infine, sotto l’aspetto disciplinare, l’Atletico Madrid è stata la squadra più scorretta a causa dell’11 a 10 nel computo dei falli commessi e l’arbitro portoghese Artur Soares Dias ha estratto il cartellino giallo in sole due occasioni ammonendo rispettivamente Koke da un lato e Bellarabi dall’altro.
Atletico Madrid-Bayer Leverkusen 1 a 0 (p.t. 0-0)
Reti: 78′ Morata(A).
Assist: 78′ Lodi(A).
ATLETICO MADRID (4-4-2) Oblak; Trippier, Felipe, Gimenez(15′ Hermoso), Lodi; Koke(70′ Morata), Herrera, Thomas, Saul; Correa(62′ Lemar), Diego Costa: All.: Simeone.
BAYER LEVERKUSEN (4-4-2) Hradecky; Weiser, Tah, S. Bender, L. Bender(90’+2′ Dragovic); Bellarabi, Baumgartlinger, Demirbay(84′ Alario), Amiri; Volland, Havertz(76′ Paulinho). All.: Bosz.
Arbitro: Artur Soares Dias (Portogallo).
Ammoniti: 38′ Bellarabi(B); 54′ Koke(A).



© RIPRODUZIONE RISERVATA