Video/ Barcellona Inter (2-1): highlights e gol. Conte sfortunato al Camp Nou

- Stefano Belli

Video Barcellona Inter (risultato finale 2-1): highlights e gol della partita, valida nella seconda giornata della fase a gironi di Champions league.

Suarez e Rakitic Barcellona
Probabili formazioni Barcellona Napoli (Foto LaPresse)

Per i tifosi nerazzurri sarà una vera e propria pugnalata al cuore guardare il video con i gol e gli highlights di Barcellona-Inter 2-1: gli uomini di Conte si arrendono ai blaugrana dopo aver dato loro parecchio filo da torcere ai campioni di Spagna nell’arco dei novanta minuti. La serata prende subito una piega inaspettata con il gol di Lautaro Martinez che in mezzo a Sergi Roberto e Lenglet trova il modo di andare alla conclusione e soprattutto di battere ter Stegen che successivamente ci metterà del suo per tenere a galla i suoi e impedire alla Beneamata di ipotecare i tre punti prima dell’intervallo. Semplicemente irriconoscibli gli undici di Valverde che meriterebbero di andare al riposo sotto di almeno due gol, ospiti scatenati con Sensi e Barella devastanti in contropiede e che vengono fermati a malapena da Piqué e Semedo. Nell’intervallo qualcosa scatta nella testa di Suarez e Messi che rientrano in campo con un piglio completamente diverso. Quando loro due decidono di fare sul serio tutta la buona volontà del mondo non basta per arginarli, la doppietta dell’uruguaiano affossa l’Inter che aveva cominciato a crederci veramente nella grande impresa di sbancare il Camp Nou, ancora una volta Handanovic si fa tradire dai tiri da fuori area mentre Godin, l’uomo che avrebbe dovuto far compiere il definitivo salto di qualità alla retoroguardia nerazzurra, a pochi minuti dal novantesimo buca l’intervento e consente al connazionale di involarsi verso la porta avversaria. Conte resta quindi a bocca asciutta e torna a Milano con la consapevolezza che il cammino in Champions League si è complicato non poco. La classifica del gruppo F di Champions League è la seguente: Barcellona e Borussia Dortmund 4, Inter e Slavia Praga 1, e ora c’è il doppio impegno con i gialloneri, non semplicissimi da affrontare. E tra pochi giorni arriva la Juve, se questo non è un tour de force…

LE DICHIARAZIONI

Nonostante la delusione per il KO maturato nei minuti finali, Nicolò Barella non si è sottratto ai microfoni di Sky Sport: “Siamo venuti al Camp Nou per giocarcela e non per nasconderci, il mister ci ha chiesto di affrontare il Barcellona a viso aperto e lo abbiamo fatto, volevamo vincere e sull’1-1 invece di accontentarci abbiamo continuato ad attaccare, purtroppo abbiamo preso il gol che ci ha concdannato alla resa. Purtroppo è andata così, ora dobbiamo pensare solamente ai prossimi impegni. In ogni caso si è vista una squadra con grande personalità, questa è la vera Inter che lotta e non si arrende mai”. Antonio Conte: “I complimenti non ci danno i punti che ci servono per passare il turno, dopo una prestazione simile non meritavamo assolutamente di perdere, certamente dovevamo essere più bravi a capitalizzare che tante occasioni che abbiamo creato. Siamo orgogliosi di aver messo in crisi una squadra come il Barcellona, purtroppo nel secondo tempo siamo calati vistosamente ma ci sta, giochiamo una partita ogni 3 giorni e i giocatori non sono robot, anche loro possono stancarsi”.

CLICCA QUI PER IL VIDEO BARCELLONA INTER, HIGHLIGHTS

© RIPRODUZIONE RISERVATA