Video/ Barcellona-Valencia (5-2): gol e highlights, blaugrana straripanti! (LaLiga)

- Stefano Belli

Video Barcellona-Valencia (risultato finale 5-2): gol e highlights della partita valevole per la 4^ giornata de LaLiga 2019-20. I blaugrana asfaltano i blanquinegres con una manita.

antoine griezmann barcellona 2019 lapresse
Antoine Griezmann (LaPresse)

Ogni volta che al Camp Nou scende in campo il Barcellona lo spettacolo è sempre assicurato, lo ha imparato a sue spese il Valencia che nel match valevole per la 4^ giornata de LaLiga è stato letteralmente asfaltato dai blaugrana che si sono imposti con il punteggio di 5-2. Di conseguenza il video con i gol e gli highlights è davvero ricco di contenuti, spinti da oltre 80 mila tifosi i catalani mettono le cose in chiaro con un micidiale uno-due che porta la firma di Ansu Fati e Frenkie de Jong, una premiata ditta che fa vedere i sorci verdi a Cillessen e mette subito la gara in discesa per la compagine di Valverde. Che invece di infierire e battere il ferro finché è caldo si ferma e consente ai blanquinegres di assorbire il doppio colpo e ritornare in partita, con Kevin Gameiro che accorcia le distanze e consente ai suoi di andare al riposo con un solo gol di svantaggio. Si tratterà solamente di un fuoco di paglia per la formazione di Celades che nella ripresa alza definitivamente bandiera bianca: Antoine Griezmann scheggia il palo, il pallone resta lì e il primo ad arrivarci è Gerard Piqué che ribadisce in rete con un tap-in facilissimo. Stavolta il tecnico del Barça non si adagia sul +2 e getta nella mischia Luis Suarez, tenuto in panchina per ragioni di turn-over (martedì prossimo si vola in Germania a far visita al Borussia Dortmund). L’attaccante uruguaiano è una belva e mette a segno una doppietta che annienta una volta per tutte gli avversari, che si consolano con Maxi Gomez che nel recupero rende il passivo appena meno pesante. Anche senza Leo Messi (infortunato, la Pulce si è limitata a fare da spettatore illustre) il Barcellona è una macchina da gol che fa un sol boccone degli avversari appena questi gli concedono un po’ di campo. Una vittoria netta e fragorosa che arriva a poche ore di distanza dal passo falso dell’Atletico Madrid, uscito con le ossa rotte dal San Mames dove ha ceduto i tre punti all’Athletic Bilbao. I campioni di Spagna vogliono immediatamente riprendersi lo scettro.

VIDEO BARCELLONA-VALENCIA 5-2, IL TABELLINO

BARCELLONA-VALENCIA 5-2 (2-1)

BARCELLONA (4-3-2-1): Ter Stegen; Semedo, Piqué, Lenglet, Jordi Alba; Arthur (73′ Vidal), Busquets, de Jong (70′ Rakitic); Perez, Fati (60′ Luis Suarez); Griezmann. All. Ernesto Valverde.

VALENCIA (4-4-2): Cillessen; Wass, Garay, Paulista, Gaya; Ferran Torres (67′ Lee Kangin), Parejo, Coquelin, Guedes (67′ Cheryshev); Gameiro, Rodrigo (72′ Maxi Gomez). All. Albert Celades.

ARBITRO: José Maria Sanchez Martinez.

AMMONITI: Rodrigo (V), Jordi Alba (B), Lee Kangin (V), Maxi Gomez (V), Cheryshev (V).

RECUPERO: 2′ pt, 2′ st.

MARCATORI: 2′ Fati (B), 7′ de Jong (B), 27′ Gameiro (V), 51′ Piqué (B), 61′ e 82′ Luis Suarez (B), 90’+2′ Maxi Gomez (V).



© RIPRODUZIONE RISERVATA