Video/ Basaksehir Roma (0-3): highlights e gol, trionfo giallorosso a Istanbul

- Alessandro Rinoldi

Video Basaksehir Roma (0-3): highlights e gol, trionfo giallorosso a Istanbul nella partita per la quinta giornata del girone di Europa League.

Kluivert Roma
Video Basaksehir Roma (La Presse)

Al Başakşehir Fatih Terim Stadyumu la Roma supera in trasferta l’Istanbul Basaksehir con un netto 3 a 0: netto dominio giallorosso testimoniato dalle immagini del video Basaksehir Roma. Nelle fasi iniziali del primo tempo le due compagini sembrano volersi studiare a vicenda, in attesa di trovare il varco giusto per poter far male. I padroni di casa però, protagonisti di un avvio abbastanza remissivo, perdono prematuramente per infortunio Gulbrandsen al 16′ ed inseriscono al suo posto Behich ma falliscono l’opportunità per passare in vantaggio quando Mancini evita il peggio sullo spunto di Crivelli al 19′. I capitolini di mister Fonseca crescono e, al 30′, spezzano l’equilibrio trasformando con Veretout un calcio di rigore concesso per un fallo di mano fischiato a Topal, nel tentativo di intercettare la giocata di Mancini. Il raddoppio arriva nel finale di frazione al 41′ per merito di Kluivert, perfettamente servito da Pellegrini. Quest’ultimo fornisce quindi anche l’assist vincente per il tris definitivo firmato da Dzeko al 45′. L’ottimo Pellegrini diventa poi protagonista involontario di un brutto episodio nel secondo tempo, quando è stato colpito alla testa da un oggetto contendente, forse una moneta, ed ha dovuto farsi medicare la ferita sanguinante a bordo campo intorno al 53′. I turchi, perso per infortunio pure Skrtel al 52′, ci credono poco ed i giallorossi rischiano soltanto al 64′ su un presunto tocco di mano da parte di Smalling. I tre punti conquistati lontano dalle mura amiche in questo quinto turno di Europa League permettono alla Roma di salire a quota 8 nella classifica del girone J, scavalcando proprio i diretti rivali di giornata del Basaksehir, rimasti appunto fermi a quota 7 punti. Nell’ultima partita della fase a gironi alla Roma servirà un pareggio con il Wolfsberger, già eliminato dal torneo, all’Olimpico per essere certa della qualificazione alla fase ad eliminazione diretta. CLICCA QUI PER IL VIDEO BASAKSEHIR ROMA: GOL E HIGHLIGHTS

VIDEO BASAKSEHIR ROMA: STATISTICHE E TABELLINO

Analizzando le statistiche dell’incontro emerge chiaramante come la Roma abbia meritato il successo finale a cominciare per esempio dal possesso palla favorevole con il 56%, supportato anche da una maggiore precisione nei passaggi: l’88% contro l’85% con 500 su 567 e 397 su 465 appoggi completati. I giallorossi hanno inoltre recuperato più palloni rispetto agli arancioblu, 38 a 33, e si sono distinti in maniera particolare in fase offensiva grazie al 5 a 1 nel conteggio delle conclusioni indirizzate nello specchio della porta. Infine, sotto l’aspetto disciplinare, parità nel computo dei falli commessi, 11 a testa per ciascuna squadra, e l’arbitro spagnolo Javier Estrada Fernández ha estratto il cartellino giallo per sole due volte ammonendo rispettivamente Topal da un lato e Kolarov dall’altro.

Istanbul Basaksehir-Roma 0 a 3 (p.t. 0 a 3)
Reti: 30′ RIG. Veretout(R); 41′ Kluivert(R); 45′ Dzeko(R).
Assist: 41′, 45′ Pellegrini(R).
BASAKSEHIR (4-3-3) – Gunok; Ponck(46′ Robinho), Skrtel(52′ Ozcan), Epureanu, Clichy; Azubuike, Mehmet Topal, Kahveçi; Visca, Crivelli, Gulbrandsen(16′ Behich). Allenatore: Okan Buruk.
ROMA (4-2-3-1) – Pau Lopez; Santon, Smalling, G. Mancini, Kolarov(53′ Spinazzola); Veretout, A. Diawara; Zaniolo, Lo. Pellegrini(71′ Cengiz Under), J. Kluivert; Dzeko(72′ Mkhitaryan). Allenatore: Paulo Fonseca.
Arbitro: Javier Estrada Fernández (Spagna).
Ammoniti: 29′ Topal(B); 35′ Kolarov(R).

© RIPRODUZIONE RISERVATA