Video/ Bayern Chelsea (4-1) highlights e gol. Bavaresi inarrestabili! (Ottavi)

- Fabio Belli

Video Bayern Chelsea (risultato finale 4-1): highlights e gol della partita, ritorno degli ottavi di Champions League 2019-2020.

chelsea bayern monaco
Video Bayern Monaco Siviglia (Foto LaPresse)

La larga vittoria dell’andata non lasciava dubbi riguardo il raggiungimento dei quarti di finale di Champions League da parte del Bayern Monaco ai danni del Chelsea. I bavaresi sfideranno il Barcellona dopo un altro rotondo 4-1 rifilato ai londinesi, apparsi abbastanza rassegnati sin dall’inizio del match. Che infatti ha fatto subito registrare il vantaggio del Bayernfallo di Caballero su Lewandowski. Ammonito il giocatore del Chelsea, mentre dopo la review al VAR che valuta un fuorigioco Lewandowski va sul dischetto e non sbaglia. Al 24′ per il Bayern Monaco è già raddoppio grazie all’ex interista Ivan Perisic, grande azione manovrata del Bayern con assist del solito incontenibile Lewandowski. Al 28′ gol annullato a Hudson-Odoi nel Chelsea, che riesce però ad accorciare le distanze a fine primo tempo con Abraham. Sarà però il Bayern Monaco a trovare i gol per arrotondare ulteriormente il risultato nella ripresa, con Tolisso al 31′ e Lewandowski al 38′ del secondo tempo, ma il risultato non è mai davvero stato in discussione e con un Lewandowski così, il Bayern può davvero pensare di dare l’assalto al Barca di Messi.

LE DICHIARAZIONI DEI TECNICI

Hansi Flick, tecnico del Bayern Monaco, dopo la grande prova dei suoi ha già la testa al Barcellona: “Sono molto contento. Volevamo vincere e riprendere da dove avevamo interrotto: è esattamente quello che hanno fatto i giocatori. Ci prepareremo per la sfida con il Barcellona come facciamo con qualsiasi altro avversario. Vogliamo mostrare ancora una volta i nostri punti di forza, essere concentrati al 100% e mettere in gioco le nostre qualità. Non ci contreremo solo su Messi, ma su tutti i giocatori“. Per Lampard pensieri e strategie del Chelsea dovranno essere ora tesi a migliorare in vista della prossima stagione: “I ragazzi hanno reagito bene, anche se non è facile dirlo dopo un 4-1. Dopo i due gol subiti abbiamo reagito bene. Abbiamo commesso alcuni errori individuali che hanno portato ai loro gol. La squadra è in costruzione, abbiamo perso un giocatore come Hazard. Vogliamo di più del quarto posto, ma abbiamo raggiunto un buon obiettivo. Mercato? Dobbiamo capire come possiamo e dove dobbiamo migliorare“.

CLICCA QUI PER IL VIDEO BAYERN MONACO CHELSEA, HIGHLIGHTS E GOL

© RIPRODUZIONE RISERVATA