Video/ Bayern Monaco-Stella Rossa (3-0): highlights, tris di gol all’Allianz Arena

- Stefano Belli

Video Bayern Monaco-Stella Rossa (risultato finale 3-0): gol e highlights della partita di Champions League. I bavaresi conquistano i tre punti e si portano in testa al gruppo B.

thomas_muller_bayernmonaco_lapresse_2017
Thomas Muller (Foto LaPresse)

Diamo un’occhiata al video con i gol e gli highlights di Bayern Monaco-Stella Rossa 3-0 che si è giocata all’Allianz Arena per la prima giornata del gruppo B di Champions League 2019-2020. Come da pronostico i campioni di Germania hanno conquistato i tre punti costringendo gli avversari alla resa, ma fino a dieci minuti dal novantesimo la formazione di Milojevic è rimasta pienamente in partita. Nonostante il 65% di possesso palla e una moltitudine di palle gol create nell’arco dei novanta minuti – 21 tiri totali di cui 11 nello specchio – gli uomini di Kovac non sono riusciti a chiuderla subito, nel primo tempo ci sono voluti 34 minuti e la zuccata di Kingsley Coman per sbloccare la contesa e cambiare il parziale, prima dell’intervallo Coutinho firma il raddoppio che viene però cancellato dall’offside dell’ex-Barcellona che si vede così negare il gol del +2. Nella ripresa la porta di Borjan continua a rimanere stregata per Tolisso e per Perisic, con l’ex-Inter che scheggia anche la traversa, mentre l’urlo di Lewandowski rimane strozzato in gola per il miracoloso salvataggio sulla linea di Milunovic – che successivamente rischia pure l’autogol nel tentativo di togliere le castagne dal fuoco al suo portiere. In tutto ciò gli ospiti per poco non trovano incredibilmente il modo di pareggiare i conti con Marin che si presenta tutto solo davanti alla porta di Neuer e al momento di calciare si fa prendere dall’emozione mancando l’appuntamento con quello che sarebbe stato il clamoroso e inaspettato uno pari. A livelli così alti errori simili si pagano a caro prezzo perché poi gli avversari ti perdonano una volta, massimo due, poi appena ne hanno la possibilità di punirti. E così nel finale i bavaresi vanno a segno con Lewandowski e Muller che trovano il modo di fare la differenza anche in serate come questa in cui non sono stati particolarmente brillanti. Anche se siamo soltanto alla prima giornata della fase a gironi la strada per il primo posto sembra spianata per il Bayern, solo il Tottenham potrebbe impensierirlo anche se gli Spurs sono stati capaci di farsi rimontare due gol dall’Olympiacos e con queste premesse per Pochettino e i suoi sarà alquanto difficile ripetere l’exploit della scorsa stagione. CLICCA QUI PER IL VIDEO CON I GOL E GLI HIGHLIGHTS DI BAYERN MONACO-STELLA ROSSA 3-0 (CHAMPIONS LEAGUE)

VIDEO BAYERN MONACO-STELLA ROSSA 3-0, LE DICHIARAZIONI

Le parole di Robert Lewandowski, autore del secondo gol: “Nel complesso abbiamo giocato bene e siamo sempre stati i padroni della partita, in rapporto alle occasioni create potevamo segnare sicuramente di più, purtroppo al momento della conclusione non sempre abbiamo fatto la cosa giusta. Oggi ci è andata bene ma contro avversari più forti tutti questi errori sotto porta si pagano a caro prezzo”. Dopo il triplice fischio è intervenuto anche Robert Kovac, tecnico del Bayern Monaco: “Possiamo essere soddisfatti del risultato, la squadra ha giocato bene ed è rimasta sempre sul pezzo concedendo davvero il minimo sindacale agli avversari. Abbiamo segnato tre gol di cui due nel finale, diciamo che avremmo potuto vincere con uno scarto ancora più ampio. Sono felice per Thomas, è una delle colonne portanti di questo gruppo e se si sblocca definitivamente ne gioverà tutta la squadra”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA