Video/ Borussia Dortmund Lazio (risultato 1-1) gol e highlights. Immobile leader

- Fabio Belli

Video Borussia Dortmund Lazio (risultato 1-1) gol e highlights. Immobile leader, la Scarpa d’Oro firma su rigore la rimonta laziale in Germania nella quinta giornata di Champions League.

VIDEO BORUSSIA DORTMUND LAZIO (1-1): IMMOBILE REGALA IL PAREGGIO

Dopo il crollo contro l’Udinese la Lazio torna a brillare in Champions League imponendo il pari casalingo al Borussia Dortmund. Risultato che non basta però per la qualificazione agli ottavi di finale, la squadra di Inzaghi dovrà ottenere almeno un punto nell’ultima sfida all’Olimpico contro il Bruges per entrare tra le prime sedici d’Europa. I tedeschi partono ad alti ritmi e dopo 2′ Bellingham sfrutta un errore di Patric e va al tiro, trovando la deviazione di Acerbi in angolo. La Lazio col passare dei minuti guadagna metri e al 19′ va molto vicina al vantaggio: Correa scambia con Immobile, l’argentino si ritrova in area a tu per tu con Burki che esce a valanga e chiude lo specchio, impedendo all’argentino di insaccare. Al 29′ gran bell’azione della Lazio, con Fares che tocca per Correa, bravo ad aprire sulla destra per Milinkovic-Savic: il serbo pecca d’altruismo e prova a servire Acerbi, in fuorigioco a centro area, invece di tentare la conclusione da posizione invitante. Risponde il Borussia Dortmund con una tripla occasione: gran risposta di Reina su Hazard, ma sulla ribattuta di Reyna il pallone passa tra le gambe del portiere laziale ma finisce d’un soffio a lato. La partita sembra scorrere tranquilla verso l’intervallo, ma al 45′ c’è un rinvio-kamikaze di Reina che consegna palla al Dortmund, i gialloneri scendono centralmente e Guerreiro infila il portiere spagnolo tra le gambe, portando in vantaggio i tedeschi praticamente all’ultimo secondo del primo tempo. La Lazio reagisce nella ripresa, Burki dice no a Immobile e al 22′ Schulz stende Milinkovic appena dentro l’area di rigore: è penalty che Immobile trasforma, riportando la Lazio in parità. Finale arrembante della Lazio e Borussia Dortmund schiacciato in area. Burki salva ancora su Immobile, quindi Andrea Pereira manca d’un soffio il colpaccio su punizione.

VIDEO BORUSSIA DORTMUND LAZIO: LE DICHIARAZIONI DEI TECNICI

Simone Inzaghi si rammarica per la mancata qualificazione anticipata ma è felice di aver ritrovato la vera Lazio: “Nel primo tempo abbiamo avuto un’occasione noi con Acerbi, abbiamo preso un gol da rivedere per un presunto fuorigioco di Reus. Poi abbiamo fatto un ottimo secondo tempo dove avremo meritato qualcosa di più. Senz’altro la squadra ha fatto un’ottima prova di carattere. Ne avevamo bisogno perchè per venire a giocare contro una squadra così forte bisogna avere personalità. Peccato per quelle due parate di un grande portiere nel finale. Con 9 punti dopo cinque partite il più delle volte sei già negli ottavi di finale. Il Brugge ha fatto sei punti con lo Zenit e ha la possibilità di giocarsi la qualificazione all’ultima giornata. Dobbiamo fare bene ma prima dobbiamo fare bene con lo Spezia, siamo felici di aver dimostrato di nuovo unità d’intenti e concentrazione dopo la sconfitta con l’Udinese, ma col Brugge dovremo compiere l’ultimo passo“. Lucien Favre plaude il Borussia Dortmund per l’accesso agli ottavi di finale di Champions: “Abbiamo perso 3-1 a Roma, stasera siamo migliorati e avremmo potuto vincere con le nostre occasioni. Alla fine non è stata la nostra migliore prestazione, ma ci siamo qualificati. Ed era la cosa più importante. Non dobbiamo sottovalutarci, ma forse dobbiamo stare attenti a sovrastimare anche noi stessi”.

CLICCA QUI PER IL VIDEO DI BORUSSIA DORTMUND LAZIO (da Uefa.com)

© RIPRODUZIONE RISERVATA