Video/ Bruges PSG (0-5): highlights e gol. Icardi 2, trionfo francese in Belgio

- Stefano Belli

Video Bruges PSG (0-5): highlights e gol. Doppietta di Icardi e tripletta di Mbappé, trionfo francese in Belgio in Champions League.

Icardi Psg
Video Psg Bruges (LaPresse)

Il video con i gol e gli highlights di Bruges Psg 0-5 contiene le immagini salienti del match valevole per la terza giornata del gruppo A di Champions League 2019-2020. Serata magica per Thomas Tuchel e i suoi uomini sempre più padroni del girone, con 9 punti in 3 gare i parisien hanno già un piede negli ottavi, tra due settimane al Parc des Princes possono tranquillamente conquistare matematicamente il passaggio del turno. Una serata che ricorderanno molto volentieri sia Mauro Icardi che Kylian Mbappé: doppietta per l’attaccante argentino che ormai è diventato un titolare indiscusso, anche grazie ai guai fisici di Neymar e Cavani; tripletta per il fuoriclasse francese che Tuchel ha gettato nella mischia durante il secondo tempo, quando sono aumentati a dismisura gli spazi nella metà campo avversaria. E meno male che il numero 7 non aveva i 90 minuti nelle gambe, altrimenti il passivio per la compagine belga sarebbe stato ancora più pesante. Di sicuro Mignolet se li sognerà anche la notte gli attaccanti del PSG che mai come quest’anno ha tutte le carte in regola per dire la sua in Europa, soprattutto se Di Maria continuerà a fare la differenza e a destabilizzare le difese altrui. L’argentino non ha segnato ma si è confermato un assist-man di assoluto valore, se trova quella continuità e quell’integrità fisica che gli sono sempre mancate, avremo finalmente trovato un altro serio pretendente al Pallone d’Oro. CLICCA QUI PER IL VIDEO BRUGES PSG

VIDEO BRUGES PSG: LE DICHIARAZIONI

Diamo la parola a Kylian Mbappé, autore di una tripletta: “Mi sarebbe piaciuto essere in campo dal primo minuto, alla fine decide il mister e le sue scelte vanno sempre rispettate, nel bene e nel male. Ci tenevo a dimostrare che è difficile fare a meno di me, e avevo una voglia matta di tornare dopo essere rimasto fuori così a lungo. Adesso non voglio più saltare una partita e riprendermi al più presto una maglia da titolare, il mio posto è in campo, giocare a calcio è la cosa che amo fare di più nella vita”. Il commento di Thiago Silva, capitano del PSG: “Abbiamo incontrato un avversario che pratica la marcatura a uomo, all’inizio non è stato facile trovare spazi, soprattutto nel primo tempo abbiamo faticato più del previsto, nella ripresa anche grazie ad alcuni accorgimenti tecnici la partita si è messa in discesa e ci riuscivano al primo colpo anche le giocate più difficili”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA